Quotidiani locali

progetto

Le scuole mettono in scena... Peter Pan. Le impressioni dei protagonisti

Torna per il 13° anno il progetto transfrontaliero "Questa volta metti in scena..." dedicato alle arti visive. Coinvolti gli studenti della regione, del litorale sloveno, della svizzera e il Collegio del Mondo unito. I vincitori verranno premiati a febbraio al Teatro Miela

La complessità del personaggio di Peter Pan Il professore Alessandro Zorzi del Liceo artistico Sello di Udine, che insegna discipline grafiche e audiovisivo multimediale, ci racconta la complessità del personaggio “Peter Pan” e di come è stato approfondito

TRIESTE Da 13 anni si svolge nelle scuole del Friuli Venezia Giulia e del litorale sloveno "Questa volta metti in scena...", un progetto rivolto alla collettività e che vede protagoniste le nuove generazioni.

(QUI LA RACCOLTA DEI VIDEO DEI PROTAGONISTI)

Obiettivo del progetto è analizzare un tema dal punto di vista dell'arte, dimostrando come questa faccia parte del quotidiano e del sociale e come l'interscambio e il confronto siano nuovi mezzi per soddisfare le esigenza di conoscenza e socialità.

leggi anche:

Il progetto transfrontaliero, ideato e diretto da Lorena Matic ed organizzato dall'associazione culturale Opera Viva, si realizza con bando della Regione Fvg e il contributo della ZKB; si avvale della collaborazione dei Comuni di Trieste, Duino Aurisina, Udine, Capodistria, la Can Tartini di Pirano, la Rtv Koper Capodistria e la Ong Para Ti di Rio de Janeiro.

Il tema di questa 13a edizione è Peter Pan, icona ricca di significati più che mai attuali e che sono stati interpretati nella corposa mostra, in apertura del progetto, dal fotografo Mauro Villone – andata in scena al Museo Sartorio e alla Casa della Musica a maggio – suddivisa in tre filoni fotografici con oltre 50 immagini fotografiche di forte impatto emozionale.

La locandina del progetto Questa...
La locandina del progetto "Questa volta metti in scena... Peter Pan"

Peter Pan ha dato modo di riflettere su più aspetti, dalla fuga della realtà, intesa non come sindrome, ma bensì come strategia dell'età adulta - così l'ha definita lo psicologo Aldo Carotenuto - che difende i valori dell'infanzia/adolescenza, quale momento autentico di genuina creatività; alle diverse realtà dell'infanzia nelle diverse culture e a quale sia la percezione dei bambini dell'ambiente che li circonda.

Lo stesso Villone, in veste di visiting professor, ad ottobre ha tenuto gli stage formativi in quattro scuole superiori a Trieste, Udine e Capodistria, a cui hanno partecipato anche gli studenti del liceo artistico Freudenberg di Zurigo incentrati sulla fotografia sociale e propedeutici allo sviluppo del tema del concorso artistico delle arti visive, con cui i giovani si metteranno in gioco dando libero sfogo alle loro interpretazioni.

Una giuria composta da esperti del mondo dell'arte e della creatività, si riunirà a gennaio per decretare i vincitori, che verranno premiati al Teatro Miela di Trieste il 2 febbraio alle 11,30 e si inaugurerà la mostra con gli elaborati vincitori. Farà seguito la tappa in Slovenia al Palazzo Pretorio di Capodistria il 23 febbraio e la tappa conclusiva a Casa Cavazzini di Udine il 16 marzo in cui si proietterà l'intero video con tutte le testimonianze dei partecipanti al progetto e si presenterà il libro-catalogo del progetto.

Ecco alcuni frammenti del video realizzato con le testimonianze dei protagonisti del progetto:

La prof racconta chi è Peter Pan La professoressa di arte, Lea Škerlic del ginnasio Carli di Capodistria – scuola che partecipa al progetto Questa Volta metti in scena... fin dalle prime edizioni - racconta chi è Peter Pan, tema di questa 13.ma edizione del concorso

Peter Pan attraverso l'obiettivo del fotografo Mauro Villone – fotografo che ha interpretato la figura di Peter Pan nella mostra fotografica al Museo Sartorio e alla Casa della musica nell'ambito del progetto “Questa Volta metti in scena...Peter Pan” ideato e diretto da Lorena Matic, con l'organizzazione dell'Associazione culturale Opera Viva, ed è stato il visiting professor agli stage di questa edizione, svoltisi in regione e in Slovenia

Le studentesse di Capodistria raccontano Peter Pan Alcune studentesse del Liceo artistico di Capodistria, che hanno partecipato allo stage e si cimenteranno nella loro personale elaborazione del tema Peter Pan per partecipare al concorso artistico

Peter Pan, il progetto di Ivan Ivan del ginnasio Carli di Capodistria, che ha partecipato agli stage formativi della 13. ma edizione, ci racconta come svilupperà il suo progetto per il concorso artistico di Questa Volta metti in scena...Peter Pan

Francesca e il bambino che è in tutti noi Francesca del Liceo scientifico Oberdan di Trieste, che partecipa per la prima volta al progetto "Questa Volta metti in scena...Peter Pan", ci racconta chi è Peter Pan secondo lei

Peter Pan è quel lato di noi che serve a restare vivi Il professore di disegno e storia dell'Arte, Dario Nait, del liceo scientifico Oberdan di Trieste, era presente con i suoi alunni agli stage e ci racconta le sue impressioni sul progetto e sul tema proposto “Peter Pan”

La prof che vive "attorno a tanti Peter Pan" La professoressa Manuela Cerebuch del liceo artistico Nordio di Trieste, scuola che partecipa ogni anno al progetto “Questa Volta metti in scena...” , ci fornisce la sua personale interpretazione sul tema proposto “Peter Pan”

Letizia e il desiderio di crescere Letizia, studentessa del Liceo artistico Sello di Udine, racconta la sua divertente interpretazione su Peter Pan e l'Isola che non c'è, ma al contrario di Peter Pan lei vuole crescere ed ha le idee ben chiare

Il grande sogno di Lorenzo Lorenzo, studente del liceo artistico Sello di Udine che studia anche musica, dà la sua dettagliata definizione di Peter Pan e sa bene cosa vorrebbe fare da grande: “Realizzare il mio sogno”

La complessità del personaggio di Peter Pan Il professore Alessandro Zorzi del Liceo artistico Sello di Udine, che insegna discipline grafiche e audiovisivo multimediale, ci racconta la complessità del personaggio “Peter Pan” e di come è stato approfondito

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro