Quotidiani locali

Autostrade

Tamponamento fra camion tra Palmanova e Villesse: tratto chiuso fino alle 18

A complicare la situazione pesante fin dalla mattina, con traffico intenso e lunghe code tra San Giorgio e Latisana, un tamponamento fra tre mezzi pesanti

Aggiornamento.   A complicare la situazione pesante fin dalla mattina, con traffico intenso e lunghe code tra San Giorgio e Latisana, un tamponamento fra tre mezzi pesanti accaduto in A4 intorno alle 15 di oggi, martedì 12 dicembre, nel tratto compreso fra Villesse e Palmanova, direzione Venezia.

Un ferito è incastrato nel mezzo. Sul posto sono intervenuti il personale di Autovie, i soccorsi meccanici, l’elisoccorso e il 115. Il tratto tra Villesse e Palmanova è stato chiuso, così come lo svincolo in entrata a Villesse, direzione Bivio A4. Attualmente si registra un chilometro di traffico bloccato nel tratto interessato dall’incidente. Code si registrano ancora lungo tutto il tratto Palmanova – Latisana.

Il tratto è stato riaperto alle 18. Rimossi i mezzi incidentati e pulito il manto stradale dai 2 metri cubi di zucchero persi da uno dei camion è stata prima riaperta l’entrata di Villesse per smaltire i mezzi pesanti fermi in coda e poi è partita la safety car che ha accompagnato lentamente il traffico per un lungo tratto evitando così ulteriori criticità.

TRIESTE Non accenna a calare il flusso di traffico in transito sulla A4, flusso che, dopo due giorni di stop (venerdì 8 e domenica 10 dicembre), per i mezzi pesanti deve smaltirne l’accumulo. Lunedì 11 novembre sera le code si sono risolte soltanto verso 20, per riprendere questa mattina a partire dalle 7 circa.

In direzione Venezia, a trasformare in coda i rallentamenti, un incidente lieve accaduto sulla pista di accelerazione di San Stino. La coda insiste fra San Giorgio di Nogaro e Latisana. Anche in direzione Trieste si è verificata una coda in seguito a un guasto meccanico di una vettura che si è fermata in corsia di marcia poco prima dell’area di servizio di Gonars verso le 7 e 40.

In questo caso

però la coda è durata molto meno: si è risolta in due ore e la circolazione è tornata fluida. Domani, mercoledì 13 dicembre, fa sapere Autovie Venete, dovrebbe essere una giornata più tranquilla, anche se permane il rischio di congestioni, più probabili in direzione Venezia.

 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon