Quotidiani locali

Trieste, torna il Silent Party a Ponterosso

Esordio invernale della festa danzante con le cuffie. L’assessore Giorgi: «Prevediamo molti iscritti»

TRIESTE Il prossimo 15 dicembre, a partire dalle 21, piazza Ponterosso ospiterà nuovamente il Silent Party, il particolare evento musicale durante il quale i partecipanti ballano e si divertono ascoltando la musica proposta attraverso delle cuffie.

Un’iniziativa senza impatto acustico, una “festa silenziosa” per la felicità anche dei residenti della zona che talvolta hanno denunciato il volume elevato di alcune feste organizzate dai locali che si affacciano sulla piazza. Lo scorso anno l’evento aveva riscosso notevole successo registrando la partecipazione di migliaia di persone. Il format del Silent Party è ideato dalla Happy2gether, azienda patavina attiva nel settore dell’intrattenimento, che sta spopolando in tutta Italia.

Un evento conteso ormai da molte piazze italiane per la sua singolarità e perché la musica proposta non arreca disturbo alla quiete pubblica. «Sarà la prima volta che gli organizzatori lo propongono in un mese non estivo o primaverile – specifica l’assessore comunale al Commercio Lorenzo Giorgi – sarà una scommessa ma sono certo che visto il successo riscontrato lo scorso anno la partecipazione sarà importante». E visto il periodo pre natalizio, Giorgi fa una proposta: «Per rendere l’iniziativa ancora più divertente e particolare – suggerisce – invito chi verrà a ballare ad indossare un costume spiritoso, inerente le feste, magari da Babbo Natale».

La formula proposta ricaricherà quella dell’agosto 2016, con tre diversi dj che suoneranno dal vivo mentre ogni partecipante sarà dotato di una cuffia collegata wireless e dotata di tre canali. Su ogni singolo canale sarà possibile ascoltare una proposta musicale diversa e a seconda del genere musicale scelto la cuffia si illuminerà di colore diverso.

Così in una piazza silenziosa si distingueranno le lucine verdi, rosse o blu che contraddistingueranno ogni singola cuffia indossata. Si potrà scegliere tra la musica commerciale, Edm e reaggeton, la dance anni’90, revival e Italian style o la musica house e tech house. Lo scorso anno l’evento aveva sorpreso tutti per il grande successo. A ballare alla “festa silenziosa” erano state oltre mille persone, la lunga coda per prendere le cuffie si era formata già un’ora prima dell’inizio del party. Ragazzi ma anche mamme con i loro bambini divertiti da quel particolare modo di ballare e ascoltare musica. «È una festa per tutti, che riscuote successo tra differenti fasce di età e consentirà di ballare e divertirsi senza arrecare disturbo a nessuno», spiega Giorgi. «Lì accanto c’è anche la pista di ghiaccio che attrae diversi appassionati – aggiunge – sarà un’occasione anche i locali della zona di lavorare molto bene». La Happy2gether si accollerà tutte le spese necessarie all’organizzazione dell’iniziativa. Il Comune, che ha concesso il patrocinio all’iniziativa,

provvederà solo a fornire le transenne che delimiteranno la zona di piazza Ponterosso riservata all’iniziativa, dei tavoli necessari a sistemare le consolle dei dj e l’allacciamento alla corrente elettrica. A giorni verranno fornite le indicazioni per partecipare all’evento.
 

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista