Quotidiani locali

lavoro

Burgo, annunciata la mobilità per 119 dipendenti

Le pratiche, che preparano i licenziamenti qualora non si addivenga a un accordo sulla riconversione della "linea 2", saranno avviate a partire dalla prossima settimana

TRIESTE Crisi della Cartiera del Timavo, la Burgo ha annunciato oggi, giovedì 7 dicembre, l'attivazione delle procedure di mobilità per 119 dipendenti dello stabilimento duinese.

Le pratiche, che preparano i licenziamenti qualora non si addivenga a un accordo sulla riconversione della "linea 2", saranno avviate a partire dalla prossima settimana. Il confronto è avvenuto in Regione, dove al tavolo sedevano: il vicepresidente della Regione Fvg Sergio Bolzonello, l'assessore Loredana Panariti, il responsable delle risorse umane del gruppo cartario Franco Montevecchi, i rappresentanti di Cgil, Cisl, Uil.

Forte preoccuipazione è stata espressa

dale sigle sindacali, che temono l'eccessivo protrarsi dei tempi decisionali. Oggi era assente dal tavolo, per impegni lavorativi, Giulio Spinoglio, l'imprenditore ferrarese interessato a investire nella riqualificazione della fabbrica di San Giovanni del Timavo. 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista