Quotidiani locali

trieste

Trieste, tentato furto in villa finisce in tragedia: ladro cade dalla grondaia e muore VIDEO

Il corpo senza vita dell'uomo, un montenegrino di circa 50 anni, è stato trovato questa mattina dai proprietari della villetta, una coppia di anziani. Addosso al corpo i carabinieri hanno trovato anche due cacciavite di grosse dimensioni, molto denaro contante e oggetti di valore, probabile provento di un precedente furto

A Trieste ladro si arrampica, cade e muore: le testimonianze La villa di vicolo Scaglioni, a Trieste, dove ha trovato la morte un ladruncolo cinquantenne. L'uomo ha tentato di entrare nella casa arrampicandosi, ma è caduto, rompendosi il collo. A trovare il cadavere i proprietari dell'immobile al rientro, molte ore dopo il tragico volo. Nel video di Andrea Lasorte, le loro testimonianze. LEGGI L'ARTICOLO: A Trieste ladro si arrampica, cade e muore

 

TRIESTE Si è arrampicato su una grondaia per raggiungere il primo piano di una villetta in vicolo Scaglioni, a Trieste, con l'obiettivo di svaligiarla approfittando dell'assenza dei proprietari. Per circostanze ancora da chiarire, però, l'uomo è caduto ed è morto sul colpo.

L'incidente è accaduto nel weekend ma i proprietari della villetta, una coppia di anziani, hanno trovato il corpo senza vita dell'uomo, un cittadino del Montenegro di circa 50 anni, solo nella giornata di oggi, lunedì 4 dicembre, al ritorno a casa dopo qualche giorno di assenza. 

 

 

Il corpo era sul retro della casa e vicino c'erano i resti di una grondaia rotta e di una tettoia, danneggiata. I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno trovato addosso al cadavere anche due cacciavite di grosse dimensioni, di quelli utilizzati per forzare serrature o compiere effrazioni. L'uomo aveva con sé anche molto denaro contante e oggetti di valore, probabile provento di un precedente furto.

A causa delle temperature basse di questi ultimi giorni, da un'ispezione medica sul corpo non è stato possibile stabilire con precisione a quando risale la morte. I proprietari si sono allontanati da Trieste venerdì per fare rientro la notte scorsa. I militari effettueranno una serie di confronti tra le denunce di furto presentate nei giorni scorsi e gli oggetti trovati addosso al ladro.

L’uomo, che è stato identificato subito in quanto portava addosso un documento di identità, risulta senza fissa dimora e incensurato in Italia.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon