Quotidiani locali

cronaca

Trieste, passeggero "armato" semina panico sul bus

Un uomo è salito sulla linea 10 brandendo un oggetto contundente simile a un cacciavite. Raggiunto dalla polizia, si scopre che si tratta della stessa persona già salita sull'autobus con una motosega

TRIESTE Un uomo "armato" di un oggetto contundente simile a un cacciavite semina il panico fra i passeggeri della linea numero 10.

leggi anche:

E' successo nel pomeriggio di venerdì 27 ottobre intorno alle 17. L'uomo è salito brandendo l'oggetto sotto gli occhi sbalorditi e spaventati di chi in quel momento si trovava sull'autobus. L'autista ha chiamato la polizia che l'ha raggiunto alla prima fermata utile.

Gli agenti hanno così appurato che si trattava dello stesso uomo, seguito dal Centro di salute mentale di Trieste, che già nel maggio scorso era salito sull'autobus con una motosega in mano.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik