Quotidiani locali

epoca

Trieste, la storia dei motori sfila in piazza Unità

Da venerdì a domenica torna la gara di prove su strada. Partecipanti in arrivo anche da Argentina e Lussemburgo

Tre giorni di motori del passato, splendidi modelli pronti a riempire piazza Unità e ad affrontare i percorsi che toccheranno vari punti della regione, sconfinando anche in Slovenia. Prenderà il via venerdì 13 ottobre “Mitteleuropean Race - La nuova, ultima delle classiche” seconda edizione della gara di prove su strada che vedrà impegnate una quarantina di auto, in arrivo dall’Italia e dall’estero. La presentazione ufficiale dell’evento, che proseguirà sabato e domenica, si è svolta ieri nel salotto azzurro del Comune. «Siamo reduci da una Barcolana straordinaria, Trieste sta volando – ha detto il sindaco Roberto Dipiazza –. Amo queste manifestazioni di alto livello, che portano occasioni e sono importanti per la nostra città. Continuiamo così, con eventi di qualità, che sono utili e contribuiscono ad accrescere il bene di Trieste».



Sono una quarantina le auto iscritte per il momento, con equipaggi anche da Germania, Lussemburgo, Svizzera e Argentina. Affronteranno un percorso suddiviso in due tappe di 330 km, con 81 prove cronometrate e due a media. A illustrare i dettagli della manifestazione i rappresentanti del comitato organizzatore Riccardo Novacco, Susanna Serri e Maurizio De Marco, quest’ultimo vincitore assoluto di una Mille miglia.

«È un sogno che continua – ha sottolineato Novacco –; lo scorso anno con l’edizione zero abbiamo visto quanto sia importante far crescere un progetto che si traduce anche in marketing territoriale. Sono giornate che valorizzano al meglio la nostra città e i dintorni. Quest’anno in particolare - spiega - “vestiremo” piazza Unità d’Italia in modo davvero speciale, con una scenografia unica, e avremo tante chicche e personaggi noti nel settore, uno su tutti Corrado Lopresto, grande collezionista, presente con un’Alfa Romeo del 1931». Ed è proprio Alfa Romeo uno dei principali partner dell’evento, insieme a tanti sponsor locali e non solo.

Si comincia venerdì, dalle 14 alle 19.30 con le verifiche sportive e tecniche a Portopiccolo, dove la serata proseguirà per i partecipanti tra momenti conviviali e d’incontro. Sabato alle 10.40 partenza del primo concorrente da piazza Unità, tappa alle 13.30 sul Collio goriziano alla cantina “Venica&Venica” e arrivo, nuovamente in piazza Unità, atteso attorno alle 17.30. Per i protagonisti ci sarà poi una speciale cena medievale al castello di San Giusto. Domenica alle 8.30 si ricomincia sempre dalla piazza, ma questa volta la meta sarà la Slovenia, da dove rientreranno nel cuore di Trieste dalle 13.15 in poi per il pranzo conclusivo e le premiazioni al Savoia Excelsior Palace.



Nel corso della presentazione, Novacco ha proposto di svolgere la manifestazione il prossimo anno in primavera, con un grande contenitore in grado di attirare un numero ancora più elevato di appassionati e turisti. «La Mitteleuropean Race è una manifestazione di livello – ha sottolineato l’assessore Maurizio Bucci –, capace di valorizzare l’aspetto estetico della città proprio attraverso le autovetture storiche che vengono presentate. Mi rendo fin da subito disponibile a promuovere una 10 giorni dei motori, che raccogliendo le tante e diverse passioni di questo mondo, come la “Salita dei Campioni”, porti a un ulteriore salto di qualità, con l’obiettivo di cercare di arrivare a una “Barcolana dei motori”».

Il 30 per cento delle auto presenti sono “anteguerra”, modelli molto prestigiosi e costosi, e tutti i partecipanti, complessivamente, rappresentano uno spaccato di storia dell’auto di 17 brand, con esemplari costruiti tra il 1926 e il 1978. Tra le più prestigiose protagoniste, si potranno ammirare Alfa Romeno 6C del 1949, Alfa Romeo Giulietta Sprint del 1954, Amilcar CGS del 1923, Bugatti T40 del 1927, Fiat Balilla Sport 508 S del 1933, Lancia Aprilia del 1936, Porsche 356 del 1948, Stanguellini 1100 Sport del 1938, Triumph TR3 del 1955 e Alfa Romeo 6C 1750 Aprile del 1932. Il sito ufficiale dell’evento è www.mitteleuropeanrace.it, informazioni alla mail info@mitteleuropeanrace.it. La manifestazione è ideata, progettata e realizzata dall’associazione Adrenalinika Motorsport.

 

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

I SEGRETI, LE TECNICHE, GLI STILI

La guida al fumetto di Scuola Comics