Quotidiani locali

in arte si fa chiamare escence 

L’electropop di Daniela da Cervignano a Londra

CERVIGNANO. Si chiama Daniela Burba, in arte Escence, 24 anni. Oggi è una cantante, produttrice musicale e dj, attiva tra Londra e l’Italia. Dal Friuli, nel 2014, è volata sul Tamigi per coronare il...

CERVIGNANO. Si chiama Daniela Burba, in arte Escence, 24 anni. Oggi è una cantante, produttrice musicale e dj, attiva tra Londra e l’Italia. Dal Friuli, nel 2014, è volata sul Tamigi per coronare il suo sogno: vivere di musica. Ci è riuscita. Oggi fa la cantante e, qualche settimana fa, ha pubblicato il suo terzo singolo. Originaria della Bassa friulana (risiede a Campolongo Tapogliano, ma i parenti sono cervignanesi), si è laureata in scienze diplomatiche a Trieste nel 2014. Sempre alla ricerca di un palco tramite laboratori teatrali, musical e progetti canori, Daniela ha fatto parte di diverse cover band della zona e ha cantato nei cori gospel di Alessandro Pozzetto e Rudy Fantin (Fvg Gospel Choir, Powerful Chorale, Italian Gospel Choir). Ha studiato per due anni anche con la vocal coach americana Cheryl Porter e ha partecipato a molte competizioni canore in zona.

Tutto ciò non bastava. Daniela cercava spunti e ispirazioni per il suo spirito creativo e il suo progetto originale. «Subito dopo la laurea – racconta – sono partita all’avventura per Londra. Ho frequentato corsi di canto e produzione musicale. Sono entrata nell’House gospel choir. Una delle esperienze più rilevanti è stata lavorare come corista per la cantautrice Ashleigh Ashley. Nell’estate 2015 ho viaggiato con la band in occasione del Criminal Angel Tour». Nel 2015, Daniela ha iniziato un Master alla Goldsmiths University of London (Mmus Popular Music) ed è stata un’esperienza che ha segnato un passo importante nella sua carriera. «Quest’università – conferma – è un ambiente ricco di culture diverse. Mi sono trovata a lavorare con europei, americani, russi e taiwanesi. Un mix di background musicali che ha favorito la creatività. È in questa situazione che è nato Escence, il nuovo progetto di pop elettronico. Alla Goldsmiths ho lavorato a colonne sonore per film, improvvisazione e ho collaborato con designer e ballerine per diversi progetti». Tra il 2016 e il 2017 il lavoro si è concentrato sul sound, che ha assunto caratteristiche più dance-pop. «Mentre insegnavo canto privatamente – spiega Daniela – il nuovo materiale di Escence è stato registrato e preparato per essere portato sul palco. Il singolo “Industry Is Tough” è uscito con relativo video agli inizi del 2017. Il
secondo singolo è stato “Vote for Me” mentre il terzo è uscito il 27 maggio e si chiama “Commuting”, con un video girato con la designer Monika Narusyte a Barcellona». In futuro Daniela ha intenzione di iniziare un viaggio alla ricerca di nuove ispirazioni.

Elisa Michellut

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon