Quotidiani locali

Rissa a Cervignano, un giovane all’ospedale

Cinque persone coinvolte in una rissa scoppiata, nella notte tra sabato e domenica, all'esterno di un locale notturno cervignanese. Un ragazzo albanese di 24 anni, residente a San Giovanni al...

Cinque persone coinvolte in una rissa scoppiata, nella notte tra sabato e domenica, all'esterno di un locale notturno cervignanese. Un ragazzo albanese di 24 anni, residente a San Giovanni al Natisone, è stato ricoverato all'ospedale di Palmanova con una prognosi di 8 giorni. Per fortuna non è grave. Erano circa le 3. Il ventiquattrenne, che era accompagnato da un amico, ha iniziato a discutere, per futili motivi, con altri 3 coetanei, che conosceva. A un certo punto la discussione si è accesa. I cinque ragazzi sono usciti dal locale intenzionati a chiarire le rispettive posizioni. All'inizio sembrava che gli animi si fossero calmati ma improvvisamente la discussione è degenerata. Sono volati insulti, calci e pugni. Stando alla ricostruzione delle forze dell'ordine, qualcuno ha anche impugnato una chiave inglese. Ad avere la peggio è stato il ragazzo albanese, che è stato spinto a terra e colpito al

volto con calci e pugni. Ha riportato una ferita alla fronte. Soccorso dai sanitari del 118 è stato portato in ospedale. I carabinieri di Torviscosa, intervenuti tempestivamente sul posto, stanno indagando per ricostruire l'accaduto. Al momento il ventiquattrenne non ha sporto querela. (e.m.)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro