Quotidiani locali

Palmanova vara il cantiere a prova di saldi

Accordo con i commercianti sull’intervento da 700mila euro a borgo Aquileia. Cantiere sospeso a Natale

PALMANOVA. Lavori pubblici in sintonia con le esigenze dei commercianti. È quanto intende fare il Comune di Palmanova che, durante una riunione ad hoc indetta dal sindaco, ha gettato le basi sui previsti interventi di borgo Aquileia. All’incontro hanno presenziato un buon numero di commercianti le cui attività insistono proprio sulla principale via di accesso alla Fortezza.

Dunque, gli interventi prenderanno avvio appena concluso il periodo dei saldi, proseguiranno fino a dicembre, verranno poi sospesi per tutto il periodo natalizio, per poi riprendere a gennaio. Le opere in cantiere sono massicce e comporteranno un impegno di spesa sull’ordine dei 700 mila euro e vanno dal rifacimento del manto stradale e dei marciapiedi a una nuova illuminazione con il sistema Led.

Proprio in considerazione dell’imponente intervento, con i commercianti è stato stabilito di intervenire prima su un lato del borgo, ultimato questo si proseguirà sull’altro versante così sarà garantita comunque la circolazione dei veicoli a doppio senso. I lavori partiranno dal crocicchio tra le vie Loredan e Lion per dipanarsi verso piazza Grande. Borgo Aquileia è caratterizzato da un cospicuo numero di negozi, uffici pubblici, ristoranti e bar, agenzie turistiche proprio perché da sempre considerato

quello più transitato in quanto si congiunge all’esterno della monumentale porta con la statale per Cervignano - Aquileia - Grado e la direttrice verso la Napoleonica e chiaramente il più frequentato da coloro che si portano in Fortezza per i loro acquisti.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon