Quotidiani locali

ronchi dei legionari

Lezione di Protezione civile con le star Dream e Gulliver

RONCHI DEI LEGIONARI. Due cani Terranova per il soccorso in acqua. La scuola dell’infanzia di via del Capitello, dell'istituto comprensivo scolastico Leonardo da Vinci di Ronchi dei Legionari, li ha...

RONCHI DEI LEGIONARI. Due cani Terranova per il soccorso in acqua. La scuola dell’infanzia di via del Capitello, dell'istituto comprensivo scolastico Leonardo da Vinci di Ronchi dei Legionari, li ha conosciuti in occasione della visita alla sede comunale della Protezione civile. Oltre a scoprire le attrezzature che sono in dotazione al gruppo e la struttura della sede di via delle Gambarare, in collaborazione con il gruppo comunale di Protezione Civile di Grado, i bambini hanno avuto l'occasione di ammirare Dream e Gulliver, i due splendidi esemplari di Terranova, che sono utilizzati, assieme alle loro conduttrici Stefania e Gloria, per il soccorso in acqua.

Una prima parte è stata dedicata alla spiegazione, da parte delle relatrici, su come ci si deve comportare per la prima volta con un cane che non si conosce, come si diventa unità cinofila ed il rapporto che ci deve essere tra cane e conduttore. La seconda parte, invece, si è tenuta all'aria aperta, dove i bambini hanno avuto la possibilità di vedere una piccola dimostrazione da parte del gruppo cinofilo "Sheepdog Isontino" su cosa riescono a fare i cani dopo l'addestramento. Alla fine i piccoli visitatori hanno avuto la possibilità di avvicinarsi ai cani e di accarezzarli. Una mattinata diversa dalle altre, passata all'aria aperta, favoriti dalla splendida giornata. Molte sono le attività svolte con le scuole, in quanto i volontari di Protezione Civile, oltre ad essere impegnati in caso di emergenze, sono coinvolti in prima persona a divulgare il senso di appartenenza alla protezione civile e alla propria comunità. Tra le varie attività che sono state svolte con le scuole in questo ultimo periodo, bisogna ricordare la festa degli alberi fatta con i bambini delle terze classi della scuola primaria di Ronchi dei Legionari ed i campi scuola di Protezione Civile svoltosi a Lignano Sabbiadoro con i ragazzi delle scuole superiori di tutta la regione. Un'iniziativa che, va detto, ha coinvolto anche i gruppi di Gradisca, Monfalcone, Duino Aurisina,Trieste, San Dorligo della Valle, Muggia, Cividale e Grado. Il campo 2, Gorizia Trieste, si è concluso nei giorni scorsi con un risultato più che ottimo. Importante è stata l'uscita degli studenti a Grado e Doberdò del Lago. A Grado i volontari, assieme ai sub di soccorso, hanno entusiasmato i ragazzi con la dimostrazione dei cani da salvataggio in acqua. Nel pomeriggio a Doberdò , località Gradina,gli studenti hanno partecipato ad una vera esercitazionedi antincendio boschivo Nel prossimo futuro

i volontari ronchesi saranno impegnati nelle manifestazioni per il 40° anniversario del terremoto del Friuli e nelle gare di abilità della Protezione Civile che si terranno proprio a Ronchi dei Legionari il 21 maggio e che vedranno impegnate squadre italiane ed estere.

(lu.pe.)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori