Quotidiani locali

Tre triestini feriti a Tarvisio in incidenti sulle piste da sci

Sono stati tutti soccorsi dall'elicottero del 118 e portati all'ospedale di Udine. Non sono in gravi condizioni

TARVISIO Due incidenti sulle piste da sci di Tarvisio domenica 24 gennaio, con tre triestini rimasti feriti. Il primo è accaduto nella tarda mattinata. Un uomo di 59 anni è caduto mentre sciava sulla pista Duca d’Aosta, in quel momento piena di sciatori. Nell’impatto sulla neve dura, ha battuto violentemente il volto e la testa. Le sue condizioni a detta dei medici non parevano gravi, è comunque stato elitrasportato all’ospedale di Udine per un ricovero precauzionale.

Nel pomeriggio alle 14.30, il secondo episodio che ha fatto ritornare in Valcanale l’elicottero del 118. In pista, al raccordo fra la Duca d’Aosta e il campo scuola, questa volta c’è stato lo scontro fra uno sciatore che scendeva e un pedone che stava camminando. Anche questi entrambi triestini, uno

di 46 anni e l’altro di 48, hanno riportato un trauma cranico e anche se coscienti, sono stati portati all'ospedale con l'elisoccorso per le cure del caso e un'osservazione di almeno 24 ore per poter intervenire tempestivamente nel caso di conseguenze ritardate di possibili traumi interni.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro