Quotidiani locali

Il Papa visiterà Redipuglia: il 13 settembre l'evento

Dal Pontefice in persona l'annuncio ufficiale e a sorpresa: pregherà nel Sacrario militare per i Caduti della Grande Guerra

Annuncio ufficiale dal Vaticano. Papa Francesco visiterà il Sacrario militare di Redipuglia. L'evento è fissato per il prossimo 13 settembre.

E' stato lo stesso Pontefice a rivelare i suoi programmi: nell'incontro con una delegazione dell'Arma dei carabinieri, Bergoglio ha detto: «Il 13 settembre andrò pellegrino al Sacrario militare di Redipuglia per pregare per i caduti di tutte le guerre». Ha poi aggiunto: «L'occasione è il centenario dell'inizio di quella enorme tragedia che è stata la Prima Guerra Mondiale»

Un'immagine del Sacrario di Redipuglia
Un'immagine del Sacrario di Redipuglia

«È una notizia di straordinaria importanza, che ci consegna con orgoglio la possibilità di accogliere il Pontefice, pellegrino di pace, in uno dei luoghi simbolo della Prima Guerra mondiale, e di far conoscere a Papa Bergoglio il Friuli Venezia Giulia. Sarà anche l'occasione per fare una riflessione in più su quello che accade nel nostro Paese e sulle possibilità che ha di rialzare la testa». Lo ha detto la presidente del Friuli Venezia Giulia Debora Serracchiani. «Il Sacrario di Redipuglia non è soltanto il luogo della memoria - ha continuato Serracchiani - ma è anche il luogo dei valori in cui l'Italia si ritrova, come abbiamo detto anche il 2 giugno scorso in occasione della Festa della Repubblica». Serracchiani ha ricordato tra l'altro che il governo ha recentemente stanziato 10 milioni di euro per interventi di restauro dei sacrari in Friuli Venezia Giulia, tra i quali quello di Redipuglia è il maggiore, accogliendo infatti i resti di centomila soldati caduti nel corso del Primo Conflitto mondiale. «Questo investimento - ha proseguito Serracchiani - è un segnale molto positivo e il fatto che nello stesso luogo ci sia a luglio un concerto alla presenza dei tre presidenti di Italia, Slovenia e Croazia qualifica enormemente il sito, e anche la visita del Papa - ha concluso - è di straordinario rilievo».

Un altro Pontefice aveva pregato al Sacrario: era stato Papa Giovanni Paolo II in occasione della sua visita in Friuli Venezia Giulia nel maggio del 1992.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Pubblicare un libro, ecco come risparmiare