Menu

Gradisca, 77 denunciati per la protesta al Cara

La polizia ha preso provvedimenti nei confronti dei cittadini africani che si erano resi protagonisti del blocco della strada regionale 305 all’altezza del ponte di Sagrado

Sono stati denunciati dalla polizia di Gorizia per “interruzione di pubblico servizio” i 77 immigrati africani ospiti del Centro di accoglienza per richiedenti asilo di Gradisca d'Isonzo, che giovedì avevano bloccato per

due ore la strada regionale 305 per protestare contro le condizioni di permanenza all'interno del centro. A guidare la protesta due nigeriani, un ghanese e un guineano, individuati come promotori dell'iniziativa e per questo motivo denunciati per mancato preavviso di pubblica manifestazione.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro