Menu

Trieste: sette siriani senza documenti in porto

Sono stati intercettati dalla polizia di frontiera dopo che erano sbarcati da un traghetto in arrivo dalla Grecia e da uno giunto dalla Turchia

Quattro siriani maggiorenni senza documenti che tentavano di eludere i controlli per entrare in Italia sono stati intercettati nell’area portuale di Trieste, all’arrivo del traghetto proveniente dalla Grecia. I quattro sono stati reimbarcati a bordo del

traghetto in partenza. Altri tre stranieri sono stati intercettati all’arrivo di uno dei traghetto che collegano ogni giorno Trieste con la Turchia: per questi, anch’essi di nazionalità siriana - uno è minorenne - sono state avviate le procedure per l’asilo politico in Italia che hanno chiesto.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro