Quotidiani locali

Corso per genitori, incontro dedicato ai “ragazzi in gruppo”

PALMANOVA. “Essere responsabili nel gruppo di amici” è stato il tema affrontato da Roberto Albarea, pedagogista docente all’Università di Udine, nel sesto incontro del corso per genitori “Dalla parte...

PALMANOVA. “Essere responsabili nel gruppo di amici” è stato il tema affrontato da Roberto Albarea, pedagogista docente all’Università di Udine, nel sesto incontro del corso per genitori “Dalla parte dei ragazzi, ma come genitori”, organizzato dall’associazione la Viarte al “Centro di ascolto” di Palmanova. Essere responsabili nel gruppo di amici parte dall’orientamento e auto-orientamento, che comincia già dalla scuola primaria ed è fondato su basi psicosociali quali atteggiamenti, il concetto e la stima di sé, l’identità dinamica, le appartenenze, e la capacità di saper decodificare la realtà, la costruzione di punti di riferimento. «Fondamentali – ha affermato Albarea - sono le funzioni della narrazione nei rapporti interpersonali e nel gruppo di amici quali l’apprendimento di significati affinché il ragazzo e il giovane imparino a conoscere meglio se stessi attraverso l’esposizione

di ciò che hanno fatto con le loro esperienze, prodotto e imparato. Narrazione e ascolto sono momenti inscindibili. L’ascolto parte soprattutto dal narratore che si mette in posizione di critico verso se stesso stimolandolo così all’autovalutazione e all’autoformazione».(a.m.)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

LE GUIDE DE ILMIOLIBRO

Corso gratuito di scrittura: come nascono le storie