Quotidiani locali

Il Piccolo conquista Twitter, sono oltre tremila i "follower" 

l Piccolo vola su Twitter e supera i tremila "follower", utenti che si collegano al profilo del giornale sul social network ormai costantemente. E su Facebook i "mi piace" marciano spediti verso quota dodicimila: una bacheca con dibattiti, opinioni, critiche (anche feroci) e suggerimenti al giornale

l Piccolo vola su Twitter e supera i tremila "follower", utenti che si collegano al profilo del giornale sul social network ormai costantemente.

Cresce l'appeal della piazza virtuale che si aggiorna con una stringa di parole sullo stile di un sms, ma aumenta anche da parte dei lettori del quotidiano la voglia di utilizzare un mezzo sempre più letto via computer, iPad o semplicemente con il telefonino.

E piace l'evoluzione del Piccolo su Twitter, diventato sempre più vicino ai fruitori della pagina con informazioni e notizie in tempo reale.

Il successo è giunto anche grazie a dirette di eventi come la Barcolana, la Bavisela o la finalissima playoff della pallacanestro Acegas o i 90 anni del calcio monfalconese, appuntamenti seguiti con aggiornamenti costanti e con tanti "cinguettii" che catturano chi magari non può seguire dal vivo le manifestazioni.

Notizie brevi, veloci e senza sosta, una sorta di web-cronaca immediata. La pagina del Piccolo è diventata inoltre una vera e proprio bacheca di indicazioni utili per i cittadini, come le news veicolate dal Comune, su servizi, viabilità o nuove attività, portate all'attenzione dal giornale con un tweet.

Suggerimenti in aggiunta a risposte su tantissimi argomenti o curiosità che i lettori chiedono inviando un messaggio, al quale viene data sempre una risposta: a interloquire è il vicedirettore del Piccolo Alberto Bollis, che in prima persona e spesso utilizzando l’account personale cura il costante aggiornamento sui social network.

Twitter conquista dunque molti isontini e parecchi italiani, anche se non raggiunge ancora i livelli degli Stati Uniti dove trova la fascia più ampia di affezionati. Merito delle star che su Twitter pubblicano foto, raccontano la propria vita e la propria quotidianità ormai da tempo: sono venti milioni i follower di Lady Gaga e di Justin Bieber.

Tra i volti noti di casa nostra il più seguito è Jovanotti che ha superato il milione.

Nel frattempo continua pure il successo del Piccolo su Facebook, con quasi dodicimila "mi piace" raggiunti. Tra le notizie più commentate nelle ultime settimane il fallimento definitivo della Triestina, che ha scatenato una settantina di interventi, quasi una sessantina sono scaturiti dalla prima notte bianca organizzata a Trieste, ma 82 pareri sono stati inviati anche per dare un giudizio sul nuovo logo del Piccolo su Facebook. I due social network, novità dell'estate 2012, entrano in molti locali pubblici, bar, ristoranti, discoteche e alberghi di tutto il mondo, con postazioni mobili dove basta premere un tasto e scattare una foto, da inviare in tempo reale su internet. Sempre che non si desideri un po' di privacy!

Micol Brusaferro

Trova Cinema

Tutti i cinema »

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

In edicola

Sfoglia Il Piccolo
e ascolta la musica con Deezer.3 Mesi a soli 19,99€

ATTIVA Prima Pagina
ilmiolibro

Scarica e leggi gli ebook gratis e crea il tuo.