Menu

Il cinepanettone parla anche in triestino

Numerose le comparse “nostrane” utilizzate a Cortina sul set di “Vacanze di Natale 2011”

Natale al cinema? Quest’anno numerosi triestini potranno vedere se stessi sul grande schermo, nell’ambito dell’ormai tradizionale cinepanettone, accanto a Christian De Sica e Sabrina Ferilli.

La Filmauro quest’anno ha infatti voluto ambientare la pellicola a Cortina d'Ampezzo, dove l'avventura era cominciata nel 1983. E a sopperire alla carenza di comparse da inserire nel film "Vacanze di Natale a Cortina" ci ha pensato Trieste Casting, portando numerosi triestini, goriziani, monfalconesi e friulani sulle Dolomiti venete.

Ventotto anni di successi di pubblico e 29 pellicole girate. Questi sono solo alcuni dei numeri del film annuale che Aurelio e Luigi De Laurentiis continuano a produrre. «Avere la possibilità di lavorare con una produzione di questo calibro - spiega Fabio Goglia, uno dei responsabili di Trieste Casting - in uno dei film più attesi dell'anno non capita ogni giorno. Un'esperienza unica nel suo genere che ci ha visti impegnati per oltre dieci settimane sulle Dolomiti venete».

La possibilità di portare comparse "nostrane" a Cortina è nata da una necessità precisa: quella di poter disporre di un gran numero di persone da utilizzare per le scene. «Già a luglio - prosegue Goglia - era emerso che il film sarebbe stato girato a Cortina fra settembre e i primi di novembre, cioè in un periodo di bassa stagione con moltissimi esercizi commerciali chiusi e poca gente presente. Quindi era necessario poter contare su un elevato numero di comparse per le varie sequenze. Diversi generici e maestri di sci sono stati reclutati sul posto, altri sono arrivati dal Friuli Venezia Giulia, da Treviso e da Venezia».

Ma una curiosità ha coinvolto tutti i presenti: il poter vedere come si crea la suggestiva atmosfera natalizia senza neve. Tutte le locations sono state imbiancate con una sostanza ecologica di cellulosa, fatta arrivare da Londra, che sembra davvero neve fresca, mentre per le le scene girate lungo le piste da sci il set è stato trasferito in Val Senales, su un ghiacciaio a 3212 metri di altitudine.

Star indiscussa del film è come sempre Christian De Sica, che per l'occasione riprende il nome del personaggio storico del primo movie, Roberto Covelli.

Accanto a lui troviamo Sabrina Ferilli nei panni di sua moglie e tanti altri attori come Ivano Marescotti, Ricky Memphis, Valeria Graci, Katia Follesa, Dario Bandiera, Giuseppe Giacobazzi

Il film si avvale anche della presenza di personaggi noti come il dj Bob Siclair, il c.t. della nazionale Cesare Prandelli, Simona Ventura, Alfonso Signorini, lo stilista Renato Balestra, il principe Giovannelli, Emanuele Filiberto di Savoia, che interpretano se stessi in vacanza a Cortina.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGISTICA

Pubblica il tuo libro