Quotidiani locali

Elisa si scatena con Fiorello come ai tempi del Karaoke

La cantante ospite alla terza puntata dello show televisivo #Ilpiugrandespettacolodopoilweekend

di Ciro Vitiello

«L’unica certezza è la data, tutto il resto è improvvisazione». Non è possibile, dunque, conoscere alla vigilia neanche dal management cosa succederà lunedì nella partecipazione di Elisa come ospite alla terza puntata dello show televisivo su Raiuno di Rosario Fiorello “#Ilpiugrandespettacolodopoilweekend”.

Oltre a mettere in mostra le superlative doti canore presentando alcuni dei suoi grandi successi, verrà sicuramente coinvolta in qualche duetto o gag dal poliedrico conduttore. «Fiorello è un personaggio imprevedibile – spiegano dall’ufficio stampa della cantante – e sarà molto difficile sapere fino all’ultimo momento cosa succederà sul palco. Il copione è solo una formalità anche perché entrambi hanno un grande feeling artistico»

E così, dopo il red carpet del Festival Internazionale del Film di Roma per l’anteprima del nuovo film di Roberto Faenza, “Un giorno questo dolore ti sarà utile” in cui è interprete della title track “Love is requited”, la pop star nostrana torna a respirare profumo di cinema invitata dall’amico Fiorello al teatro 5 di Cinecittà della capitale, per partecipare alla terza puntata del suo nuovo programma. L’ultima volta che i due hanno lavorato assieme è stato nello show radiofonico “Buon varietà” al Sistina di Roma in onda ( dal 9 maggio al 6 giugno scorsi).

“Fiore”, dunque, è una vecchia conoscenza ed Elisa ha avuto più volte occasione di esibirsi con lui. Si conoscono addirittura dalla metà degli anni’80 ai tempi del Karaoke televisivo, quando Elisa ma anche Mamma Silva, duettarono assieme al mattatore siciliano.

Elisa l’11 maggio 2002, con alle spalle già la vittoria sanremese, venne invitata da Fiorello al programma “Stasera pago io”, dove la cantante, oltre a interpretare “Luce-Tramonti a Nordest” e una canzone della colonna sonora del film “Casomai”, fu anche protagonista di un duetto comicissimo con lo stesso Fiorello in “giapponese maccheronico”.

Ritornare nel programma di Fiorello sarà, quindi, un “momento di distrazione” molto salutare per la cantante monfalconese, impegnata a scrivere e comporre canzoni per il nuovo progetto musicale, che dovrebbe andare in porto forse alla fine del prossimo anno. L’ultima fatica dioscografica è stata quella del novembre 2010: il nuovo album “Ivy” è stato presentato allo Studio Officine meccaniche Next di Milano in doppio formato (cd e dvd). Settimo disco della sua carriera dal quale è nato il doppio tour «Ivy I e II».

©RIPRODUZIONE RISERVATA


Lascia un commento

Trova Cinema

Tutti i cinema »

In edicola

Sfoglia il Piccolo
su tutti i tuoi
schermi digitali. Il primo mese è gratis.

Abbonati Prima Pagina
ilmiolibro

Oltre 300 ebook da leggere gratis per una settimana