Quotidiani locali

Film americano sulle foibe Nel cast Haber e Vaporidis

Saranno un capo partigiano e uno dei finanzieri uccisi nel ’45. A Iacchetti la parte di un deportato in Jugoslavia. La pellicola uscirà nel Giorno del Ricordo del 2013

di Viviana Attard

Alessandro Haber, Enzo Iacchetti e Nicolas Vaporidis reciteranno una parte nel film “Foibe”. Sono solo alcuni degli attori italiani inseriti nel cast internazionale della pellicola che, in parte, sarà girata a Trieste. Rispetto ai 152 ruoli e oltre un migliaio di comparse, infatti, nella produzione statunitense troveranno posto anche Claudio Gioè, Claudio Castrogiovanni, Gianni Bruschetta, Giobbe Covatta, Karolina Porcari, Gianpiero Cognoli, Filippo Guttuso, Fabio Camilli, Elio D'Alessandro e Andrea Lehotska.

Il film sarà suddiviso in tre parti, caratterizzate da altrettanti periodi: la prima contemporanea, una serie di storie sugli infoibati nel periodo tra il ’42 ed il ’49 fra le quali Norma Cossetto e don Francesco Bonifacio, per concludere con la fine degli anni ’50 narrante la missione d’indagine intrapresa dal sottotenente Mario Maffi.

Nella produzione americana della Listen production sul dramma delle foibe Alessandro Haber interpreterà uno dei capi dei partigiani jugoslavi, mentre Claudio Gioè e Claudio Castrogiovanni saranno rispettivamente il vice brigadiere dei carabinieri Dino Perpignano e il maresciallo dei vigili del fuoco Arnaldo Harzarich. Nicolas Vaporidis e Gianni Bruschetta, invece, interpreteranno il capitano della Guardia di Finanza Luigi Acanfora e il sottotenente Franceso Tolardo, entrambi uccisi nel 1945 nell’eccidio dei 97 finanzieri avvenuto a Trieste. Enzo Iacchetti sarà un deportato italiano dei campi di concentramento jugoslavi, imprigionato dopo la fine della guerra. Nel cast figurano come detto altri nomi di attori italiani che affiancheranno ad esempio Leonid Timtsunik nel ruolo di un ufficiale delle SS. L’attore Robert Kariakin interpreterà Mario Maffi, inviato nel dopoguerra in territorio jugoslavo per documentare l’esistenza delle foibe mentre Casey James sarà il carabiniere Del Vecchio.

Oltre ai primi nomi degli attori la produzione statunitense fa sapere che il cast completo (vanta attori provenienti dalla Repubblica Ceca, Svezia, Polonia e Russia) sarà annunciato entro il prossimo settembre.

Il film che sarà girato a Trieste e Los Angeles è prodotto da Listen productions e Silent productions - diretto da John Micheal Kane e da John Kaylin, autore della sceneggiatura e produttore esecutivo - mentre la produzione italiana è stata affidata

a Inigo Lezzi (Harrison's Flowers, High Tension, Break of Dawn, Man of Fire, Holy Money, Christopher Roth e Le Colline hanno gli Occhi). “Foibe” sarà presentato al pubblico il 10 febbraio 2013, Giorno del Ricordo in memoria delle vittime delle foibe.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

I COMMENTI DEI LETTORI

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PROMOZIONI PER GLI AUTORI, NOVITA' ESTATE 2017

Stampare un libro, ecco come risparmiare