Quotidiani locali

Filtri

Piacevolmente Carso - estate 2017

Facci sapere se andrai
Le domeniche, dal 23 luglio al 24 settembre, la cooperativa Curiosi di natura propone “Piacevolmente Carso - estate”: dieci passeggiate naturalistiche, culturali ed enogastronomiche sul Carso triestino e goriziano. Si spazierà tra San Dorligo della Valle e Prebenico, i boschi di Sgonico, San Martino del Carso e il sacrario della Grande Guerra sul Monte San Michele, il ciglione carsico di Prosecco e la Val Rosandra. Le guide di Curiosi di natura illustreranno l’ambiente e note di ecologia, assieme a citazioni e letture dal vivo su natura, storia e cultura del territorio. Inoltre ogni giorno, fino al 24 settembre, possibilità di degustazioni dai ristoratori tipici di “Sapori del Carso”, con un buono sconto del 10% consegnato ai partecipanti alle escursioni. Le uscite, di 3 ore e a passo lento, su itinerari prevalentemente pianeggianti e all’ombra, si terranno nelle ore più fresche: il tardo pomeriggio o la mattina. I percorsi sono adatti a persone di tutte le età, anche poco allenate. L'iniziativa è realizzata con il contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia – Turismo FVG, il patrocinio di AITR (Associazione Italiana Turismo Responsabile), Banca Etica e Ue.Coop (Unione Europea delle Cooperative), e la collaborazione dell’URES-SDGZ (Unione Regionale Economica Slovena), “Sapori del Carso” dei Gruppi d'Iniziativa Territoriale di Banca Etica di Trieste-Gorizia e Udine. Cinque gli itinerari, proposti due volte in mesi diversi. Le uscite si terranno la domenica: da 23 luglio al 20 agosto dalle ore 17.30 alle 20.30, e dal 27 agosto al 24 settembre dalle ore 9.30 alle 12.30. Ritrovo 20 minuti prima, nei punti di partenza. La prima passeggiata, il 23 luglio, andrà da San Dorligo della Valle a Prebenico: ai piedi del Monte Carso, tra boschi e uliveti, fino al paese sul costone, che domina l’Istria, la verde valle delle Noghere e la città. Ritrovo alle 17.10 nella Piazza davanti al Comando dei Carabinieri di San Dorligo Della Valle, raggiungibile anche con il bus n. 41 L’itinerario verrà riproposto il 27 agosto, la mattina (ore 9.30; ritrovo alle 9.10). La seconda uscita sarà il 30 luglio, tra Sgonico e la Via Gemina, alle pendici del Monte Lanaro, sul percorso di epoca romana che collegava Aquileia all’attuale Lubiana. Si passerà tra le atmosfere magiche di boschi con querce secolari, felci, radure e scorci panoramici sul golfo. Ritrovo alle 17.10 nella Piazza del Municipio di Sgonico, raggiungibile con il bus n. 46. L'uscita verrà riproposta il 3 settembre. Le escursioni successive saranno: il 6 agosto a Gorizia, da San Martino del Carso al sacrario del Monte San Michele: tra boschi, doline, trincee e testimonianze della Grande Guerra. Ritrovo alle 17.10 nella Piazza della Fontana a San Martino del Carso (Sagrado). Replica il 10 settembre. Il 13 agosto passeggiata sul ciglione carsico di Prosecco, tra boschi e radure, con un’ampia vista sul Golfo e il Castello di Miramare. Ritrovo alle 17.10 a Prosecco, al Monumento ai Caduti (bus n. 42 e 44). Si replica la mattina del 17 settembre. Infine domenica 20 agosto, con replica il 24 settembre, passeggiata sopra la Val Rosandra, da Basovizza al Monte Stena: tra boschi, prati e una spettacolare vista sulla Valle, il mare e l’Istria. Ritrovo alla Foiba di Basovizza (raggiungibile con il bus 39). Una serie di percorsi e panorami variegati, per esplorare in maniera “slow” la bellezza del territorio carsico. È consigliata la prenotazione. Altre informazioni e prenotazioni all'email curiosidinatura@gmail.com, al cell. 340.5569374
Informazione da: FVG News

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Corso Italia - Trieste