Quotidiani locali

Filtri

Trieste in bianco e nero nelle fotografie di Adriano de Rota

Facci sapere se andrai
Venerdì 21 luglio alle ore 18.00, presso la Sala Selva di Palazzo Gopcevich, in via Rossini, 4 a Trieste, avrà luogo l’inaugurazione della mostra Trieste in bianco e nero nelle fotografie di Adriano de Rota, che rimarrà aperta fino al 3 settembre 2017 con i seguenti orari: da martedì a domenica, 10-18, lunedì chiuso. La mostra, ideata e realizzata dai Civici Musei di Storia ed Arte, con la direzione di Laura Carlini Fanfogna, direttrice del Servizio Musei e Biblioteche, a cura di Claudia Colecchia, responsabile della Fototeca e delle Biblioteche dei Civici Musei di Storia ed Arte, e di Stefano Bianchi, conservatore del Civico Museo Teatrale “Carlo Schmidl”, propone, nell’occasione del centenario dalla nascita di Adriano de Rota, una retrospettiva dell’opera del fotografo, con focus sugli anni Cinquanta e Sessanta, presso la Sala Selva di Palazzo Gopcevich. Il patrimonio, in parte di proprietà della Fondazione della Cassa di Risparmio di Trieste, narra di luoghi, volti, eventi, momenti pubblici e privati della Trieste nel periodo 1946-1991. Gran parte dei beni fotografici sono descritti nel Catalogo integrato dei beni culturali del Comune di Trieste e consultabili all’indirizzo: biblioteche.comune.trieste.it. Una selezione del materiale è già stata digitalizzata.
Informazione da: Triestecultura

Commenti degli utenti

Giorni e orari

Come arrivare

Via Gioacchino Rossini, 4 - Trieste