Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

La fotografia, il diario segreto e pubblico

Gertrude Frankl (nata a Graz nel 1902 e morta nel 1989) aveva una grande passione, la fotografia, “il mio diario segreto e pubblico”. Dagli anni Venti sino all'ultimo periodo, Gerti non si separò mai...

Gertrude Frankl (nata a Graz nel 1902 e morta nel 1989) aveva una grande passione, la fotografia, “il mio diario segreto e pubblico”. Dagli anni Venti sino all'ultimo periodo, Gerti non si separò mai dalla sua fida Rolleiflex. Inseriva le foto in album dal formato sorprendentemente piccolo - sette centimetri e mezzo per cinque - come si usava fra gli anni Venti e Trenta.

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

Gertrude Frankl (nata a Graz nel 1902 e morta nel 1989) aveva una grande passione, la fotografia, “il mio diario segreto e pubblico”. Dagli anni Venti sino all'ultimo periodo, Gerti non si separò mai dalla sua fida Rolleiflex. Inseriva le foto in album dal formato sorprendentemente piccolo - sette centimetri e mezzo per cinque - come si usava fra gli anni Venti e Trenta.