Quotidiani locali

L'evento

Con “Navigando” per esplorare il mare tra droni, sicurezza e un futuro sempre più green

Oggi alle 18, all’auditorium del Salone degli incanti, si terrà la conferenza “L’evoluzione storica della diplomazia navale italiana” tenuta da Leonardo Merlini, capo dell’Ufficio storico della Marina militare

TRIESTE Il mondo del mare, con incontri tecnici dedicati agli addetti ai lavori, ma anche appuntamenti aperti alla cittadinanza per allargare la conoscenza dei triestini sul mondo della navigazione. Oggi alle 18, all’auditorium del Salone degli incanti, si terrà la conferenza “L’evoluzione storica della diplomazia navale italiana” tenuta da Leonardo Merlini, capo dell’Ufficio storico della Marina militare, che analizzerà - attraverso documenti ufficiali - l’evoluzione normativa e di cooperazione realizzata dal nostro Paese. Si tratta di uno dei numerosi appuntamenti di “Navigando”, programma organizzato dal Maritime Technology Cluster Fvg-Mare e da Atena (Associazione italiana di tecnica navale) in previsione dell’International conference on ship and maritime research-Nav 2018”, il congresso sulle tecnologie marittime in programma dal 20 al 22 giugno a Trieste.

“Navigando” è iniziato a febbraio con l’obiettivo di avvicinare la cittadinanza e gli appassionati agli incontri della conferenza internazionale che, oltre a delle sessioni tematiche tecniche, avrà dei momenti aperti al pubblico (in piazza della Borsa). Il 20 giugno dalle 17.30, nel gazebo di piazza della Borsa appunto, Ahmet Dursun Alkan della Turkish Naval Academy affronterà il tema dei nuovi veicoli ecologici per salvare il pianeta, Enrico della Valentina il “Comfort a bordo: il ruolo dell’ingegnere navale” e Ornulf Jan Rodseth spiegherà perché si punta sui veicoli navali pilotati in remoto come i droni. Il 21 giugno - dalle 17.30 - Kostas Spyrou racconterà il mondo della scienza e delle “leggende” nella sicurezza navale, Paola Gualeni dirà se “Pesa di più un metro cubo di nave o di acqua” e Danilo Nikolić parlerà dell’inquinamento prodotto dai motori. Il 22 giugno - dalle 18.30 - Vedran

Slapničar tratterà il tema del futuro della ricerca marina e Massimo Alvaro del mutamento della sicurezza nelle spedizioni. Gli incontri sono a ingresso libero, alcuni in lingua originale e con la traduzione in italiano.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro