Quotidiani locali

rassegna

Al castello di Duino la primavera porta arte, note e teatro

Entra nel vivo sabato “Primavera al castello”, manifestazione storico-culturale che ha come teatro la splendida cornice della secolare dimora dei principi di Torre e Tasso a Duino

TRIESTE Entra nel vivo sabato 254 marzo “Primavera al castello”, manifestazione storico-culturale che ha come teatro la splendida cornice della secolare dimora dei principi di Torre e Tasso a Duino. Promosso da associazione Ajser 2000, Le vie delle foto, Lions Club Duino Aurisina e gruppo Ermada, con il patrocinio dell’amministrazione comunale di Duino Aurisina, l’evento si articolerà nell’intero fine settimana con appuntamenti di vario tipo, con l’obiettivo di coinvolgere adulti e bambini.

Si comincerà al mattino, alle 11, nella sala Rilke del castello, con l’inaugurazione della mostra intitolata “Pace e guerra: emozioni raccontate attraverso i mosaici” alla cui realizzazione hanno contribuito la Scuola dei mosaicisti del Friuli, il Comune di Spilimbergo e il gruppo Ermada “Flavio Vidonis”. Nel pomeriggio, alle 16, si passerà al teatro, con una rappresentazione proposta dagli allievi del corso di recitazione dialettale dell’Università della Terza età di Trieste. Reciteranno nella sala dei Cavalieri del castello, per la regia di Olivo Succhielli. A seguire, nella stessa sala alle 17, “Concerto per Gasparina e Rainer Maria Rilke”, di Marina Silvestri, a cura dell’associazione Poesia e solidarietà.

Ancor più ricco di eventi il programma di domenica 25 marzo. Alle 9.30 prenderà il via, nel parco e nella corte del castello, la nona edizione della ex tempore “Primavera al castello” che vedrà impegnati, fino alle 15.30, pittori, scultori, mosaicisti e grafici. A conclusione dell’ex tempore, nella sala Grotta, esposizione delle opere, ritrovo della giuria e proclamazione dei vincitori del secondo Trofeo internazionale “Arte al castello di Duino”, a cura della sezione artistica dell’associazione Ajser 2000. Alle 16, nella sala dei Cavalieri, concerto del coro Rilke dedicato alla primavera. Alle 16.30, nella stessa sala, avrà luogo la consegna dei riconoscimenti a tutti i partecipanti alla ex tempore e del premio “Valentinuzzi” a un giovane artista del Collegio del Mondo Unito. A chiudere la giornata al castello, il concerto della Filarmonica di Turriaco.

Ma la manifestazione, in questo fine settimana, vivrà anche di appuntamenti che si svolgeranno nei dintorni del castello dei Torre e Tasso. Domani, alle 17.30, nella sede del Collegio del Mondo unito dell’Adriatico, esibizione d’arte degli studenti. Sabato, alla Casa rurale di Duino, laboratorio creativo per bambini dalle 14 alle 18, promosso dall’associazione che raggruppa i genitori del Rilke in collaborazione con Ajser 2000. Dalle 16 alle 17.30 spettacolo di burattini. Domenica infine, nella dolina di Borgo San

Mauro, alle 11, “Caccia alle uova”, promossa dall’associazione Borgo San Mauro, dai genitori del Rilke e da FareAmbiente. Causa le pessime previsioni del tempo, l’organizzazione di “Primavera al castello” ha annullato dal programma la passeggiata benefica sul sentiero Rilke.
 

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro