Quotidiani locali

Il destino della Siria con Asad

Aleppo ha una storia antichissima, oltre cinque millenni di umanità hanno percorso le sue strade e le hanno anche distrutte. È l’8 marzo 1963 e un nuovo colpo di Stato militare porta al potere il...

Aleppo ha una storia antichissima, oltre cinque millenni di umanità hanno percorso le sue strade e le hanno anche distrutte. È l’8 marzo 1963 e un nuovo colpo di Stato militare porta al potere il partito Baath, anticamera del regime di Hafez al-Asad. Quello stesso giorno nasce la voce narrante di questo romanzo che percorre la storia della città e del Paese fino agli anni Duemila, una storia che, come quella della sua famiglia, si trasforma

in tragedia. Una saga familiare, il romanzo di Khaled Khalifa “Non ci sono coltelli nelle cucine di questa città (Bompiani, pagg. 285, euro 18,00), in cui con maestria e feroce onestà Khalifa parla della persecuzione che da decenni ormai si consuma contro un’intera società.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro