Quotidiani locali

trieste

"Metti in scena... Peter Pan" al Miela mostra e premiazioni

Il progetto ha coinvolto 200 scuole di tutto in Fvg, del litorale sloveno e Zurigo. Il 2 febbraio l'atto conclusivo

TRIESTE Si inaugura venerdì 2 febbraio al Teatro Miela, dopo la cerimonia di premiazione dei vincitori alle 11.30 la mostra che espone più di 50 lavori del progetto transfrontaliero “Questa volta metti in scena…Peter Pan” insieme al Manifesto degli oltre 200 progetti pervenuti dai ragazzi delle scuole del Fvg, del litorale sloveno di Capodistria, Isola, Pirano e Portorose e il liceo artistico Freudenburg di Zurigo,.

(QUI LA RACCOLTA DEI VIDEO DEI PROTAGONISTI)

Ricca di novità e sorprese, la 13.ma edizione del format "Questa volta metti in scena..." ha coinvolto artisti, giovani promesse del territorio e non e la collettività tutta, e che mette in relazione diretta arte, formazione didattica a la realtà sociale con un tema che cambia di anno in anno.

Lo stesso avvio del progetto si è aperto con la corposa esposizione in due sedi – oltre 50 opere – del fotografo torinese Mauro Villone che ha analizzato la figura di Peter Pan e i molteplici significati ad esso collegati, e agli stage in 4 scuole tenuti dallo stesso Villone che hanno visto una entusiastica partecipazione degli studenti e docenti, propedeutico anche per il concorso.

Una delle novità sarà il luogo della cerimonia di premiazione del concorso - il 2 febbraio alle ore 11.30 - che quest'anno si svolgerà al Teatro Miela di Trieste anziché nella sede della Scuola Fabiani Deledda come gli anni precedenti e prevede giovani testimonial d’eccezione: un giovane talento del violino e 19 bambini di Premariacco, sceneggiatori e attori del video “Diritto di Rotta” che sarà proiettato per l’occasione.

La cerimonia di premiazione del concorso si aprirà con la proiezione del video realizzato dalla 5B della Scuola Primaria I.Nievo di Premariacco (Udine) coordinati dall’insegnante Giuliana Fedele, ormai una consolidata presenza che da voce ai suoi giovani autori che dichiarano “di non voler essere bambini sperduti e di voler costruire l'isola del futuro con la mappa dei diritti”. Durante l’occasione si potrà ascoltare Alexander Sardon Trampus, violinista prodigio (10 anni).

Ulteriore novità si può ravvisare negli elaborati pervenuti. Se nelle ultime edizioni i nuovi media erano preponderanti nelle opere degli studenti (video, fotografia....), in questa edizione si è evidenziato il grande ritorno alla manualità come le opere pittoriche, illustrazioni e mixed media, sezione che contraddistingue quei lavori che prevedono un mescolamento delle tecniche.

leggi anche:

Premiati il primo, secondo e terzo classificato e alcune menzioni speciali per le 8 categorie: disegno, pittura, fumetto, illustrazione, fotografia, video, mixed media, textile. Sarà inoltre presentato il Manifesto con tutti gli oltre 200 progetti pervenuti.

La giuria era composta da: Majda Bozeglav Japelj, curatrice Obalne Galerije Piran – Gallerie Costiere Pirano, Mauro Villone, fotografo e visiting professor degli stage, Sabrina Zannier, critico d'arte e direttore artistico del Festival Maravee, Fulvia Zudič, artista e referente culturale della CAN Comunità autogestita della nazionalità Italiana Pirano, Lia Grazia Gobbo, menzione speciale sez.Fumetto alla 12^ed. del concorso, e la stessa Matic.

Tra i vari premi offerti dal Comune di Duino Aurisina, Fondazione CRTrieste, Illycaffè, Nuova Edilcolor srl, Museo Revoltella Trieste, Teatro Stabile FVG – il Rossetti, Teatro Stabile Sloveno, anche due pass per assistere alle riprese sul set della Porta Rossa che tornerà a Trieste per girare la seconda serie tv prossimamente, messi in palio dalla FVG Film Commission.

“Questa Volta metti in scena… Peter Pan”, proseguirà a Capodistria al Palazzo Pretorio dal 23 febbraio per la tappa espositiva in Slovenia; e successivamente il 16 marzo a Casa Cavazzini – Museo di Arte Moderna e contemporanea di Udine, dove verrà proiettato il docufilm che vede come protagonisti i partecipanti dell'edizione dedicata a Peter Pan e si presenterà il catalogo.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon