Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui
Esci

Alma Trieste, resa con onore alle Vu nere

I cinque statunitensi dell'Alma (Foto Bruni)

Con tre triple consecutive di Walker i biancorossi a Parma sfiorano il colpaccio

PARMA Negli occhi le fiammate di Devondrick Walker, tre triple consecutive che nel finale di partita stavano per regalare all'Alma un'inattesa rimonta. Non è andata, Trieste perde 72-67 la semifinale del Memorial Bertolazzi contro la Virtus ma si regala una serata positiva. Giocando bene, di squadra, trovando nei momenti difficili la forza per rialzarsi e replicare a ogni tentativo di allungo della sua avversaria. Che alla fine, anche con la benevolenza di un paio di fischi generosi, ha port ...

Paywall per contenuti con meter e NON loggati

Paywall per contenuti senza meter

PARMA Negli occhi le fiammate di Devondrick Walker, tre triple consecutive che nel finale di partita stavano per regalare all'Alma un'inattesa rimonta. Non è andata, Trieste perde 72-67 la semifinale del Memorial Bertolazzi contro la Virtus ma si regala una serata positiva. Giocando bene, di squadra, trovando nei momenti difficili la forza per rialzarsi e replicare a ogni tentativo di allungo della sua avversaria. Che alla fine, anche con la benevolenza di un paio di fischi generosi, ha portato a casa una vittoria che non mortifica in nessun modo la buona prova offerta dalla formazione di Dalmasson.
SEGAFREDO BOLOGNA: Punter 14, Martin 6, Pajola 6, Taylor 8, Baldi Rossi 12, Cappelletti, Kravic 6, Berti, M'Baye 4, Cournooh, Qvale 16. All. Sacripanti
ALMA TRIESTE: Coronica, Walker 25, Fernandez, Wright 14, Janelidze 7, Cavaliero, Sanders 6, Knox 2, Cittadini, Mosley 13, Schina, De Angeli. All. Dalmasson