Quotidiani locali

Vai alla pagina su Triestina calcio
Triestina, goleada prima del galà con la Lazio

Triestina

CALCIO SERIE C

Triestina, goleada prima del galà con la Lazio

Nel debutto stagionale travolto l'Aviano 14-0

TRIESTE. A una settimana dal primo impegno ufficiale in Coppa Italia, Massimo Pavanel ha potuto testare i suoi ragazzi nella sgambata sostenuta dall’Unione ad Aviano, contro la compagine locale neopromossa in Prima categoria. Gli alabardati si sono imposti 14-0 sui pordenonesi davanti a circa duecento spettatori, con la clemenza del meteo che ha scatenato il canonico acquazzone di montagna solo a gara conclusa.
Tenuto precauzionalmente a riposo in vista dell’incontro di Auronzo contro la Lazio l’estremo difensore Valentini, a causa di un lieve fastidio al flessore. Per la sua prima Unione, Pavanel parte con il modulo a lui più caro, il 4-3-1-2. A difesa dei pali Boccanera, sulla linea di difesa Sabatino a sinistra, Lambrughi-Malomo coppia centrale e Bariti sacrificato sulla destra. Centrocampo con Coletti perno centrale, mezz’ali Maracchi e Beccaro, Bracaletti a rifinire dietro i due attaccanti Mensah ed Arma. Per sette undicesimi dunque, una Triestina fotocopia della passata stagione, una ossatura in parte collaudata che Milanese sta cercando di affinare con interventi mirati.
Si sono visti da subito i dettami dell’allenatore alabardato, velocità e giro palla rapido nell’impostazione, aggressività sui portatori e semplicità nelle giocate. La sensazione è che l’Unione dispone già di una cintola molto affidabile con Coletti e Beccaro (ma anche Maracchi) a mordere le caviglie avversarie oltre al solito noto Mensah già pimpante e non a caso autore del primo gol stagionale dopo 40 secondi. Nel tabellino dei marcatori 3 gol per l’esterno, doppiette per Arma, Maracchi, Procaccio e Farinazzo, in gol anche Bracaletti, Hidalgo e Petrella. Soddisfacente il gioco e l’applicazione anche nella ripresa, in cui si è distinto Procaccio, lo scorso anno 14 gol al Borgosesia in serie D.
Mercoledì il test di lusso con la Lazio di Ciro Immobile e da domenica prossima si farà sul serio a Pisa. —
Marcatori: 1’ Mensah, 5’ Arma, 14’ Maracchi, 15’ Mensah, 16’ Bracaletti, 20’ Maracchi, 31’ Arma, 38’ Mensah; 51’ Procaccio, 55’ Farinazzo, 62’ Procaccio, 71’ Hidalgo, 84’ Farinazzo, 86’ Petrella.

Triestina pt: Boccanera, Lambrughi, Sabatino, Malomo, Maracchi, Arma, Bracaletti, Mensah, Bariti, Beccaro, Coletti.
Triestina st: Rossi, Libutti, Pizzul, Steffè, Secco, Codromaz, Hidalgo (30’ st Secco), Petrella, Pedrazzini, Ghiglia, Farinazzo, Procaccio, Marzola (30’ st Ghiglia).

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Premio ilmioesordio, invia il tuo libro