Quotidiani locali

PALLAMANO

Principe Trieste nel girone unico

I biancorossi giocano a Bressanone ma arriva già il pass

TRIESTE. Principe a Bressanone ma qualsiasi sia il risultato il successo di Fondi sera contro Padova regala ai triestini la matematica certezza di chiudere la poule promozione nei primi tre posti, quelli necessari per garantirsi un posto nel girone unico del prossimo anno. Diventa quindi ininfluente l’ultimo impegno casalingo contro quel Fondi che all’andata aveva sconfitto i biancorossi di Oveglia in diretta televisiva.
Mercoledì sera a Bressanone (ore 19, arbitri Fato e Guarini) la formazione di Oveglia torna in campo per il penultimo appuntamento della poule promozione. Trasferta insidiosa contro un'avversaria che se da un lato ha già centrato il suo obiettivo dall'altro vorrà consolidare il primato in classifica per congedarsi nel modo migliore dal suo pubblico. Sfida che si preannuncia combattuta, dunque, come nella tradizione di un derby d'Italia che propone sempre confronti agonisticamente accesi. Si lavora per portare in Alto Adige la miglior formazione possibile.

Nessun turno di stop, a sorpresa, per Marco Visintin che ieri non è stato squalificato dal giudice sportivo dopo il rosso ricevuto a Cologne. Tentativo in extremis per Di Nardo che nella notte tra venerdì e sabato scorso è stato colpito da un forte attacco febbrile e non si è ancora ripreso.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori