Quotidiani locali

Vai alla pagina su Pallacanestro Trieste
Battaglia all'Alma Arena, alla fine vince Udine CRONACA TWITTER
basket a2

Battaglia all'Alma Arena, alla fine vince Udine CRONACA TWITTER

I biancorossi lottano ma senza l'abituale convinzione: sotto a lungo, pareggiano e strappano due overtime, rischiando anche di farcela: sprecate tre match-ball. Il derby meritatamente ai concentratissimi friulani

TRIESTE Dopo 50 minuti di battaglia l’Alma Trieste viene sconfitta in casa dalla Gsa Udine 79-85. Una sconfitta che fa male perché, oltre alla delusione dei settemila del PalaRubini Alma Arena per aver perso il secondo derby stagionale, obbliga Trieste a vincere in trasferta contro Montegranaro domenica prossima per poter chiudere al primo posto la regular season, facendo valere la differenza canestri a favore nei confronti di Bologna.

Cade anche l’imbattibilità casalinga che nella regular season durava dall’ottobre di due anni fa.

QUI SOTTO LA CRONACA TWITTER DEL MATCH

Partita dai mille volti, con Trieste che parte bene con Mussini e Bowers ma quando l’Usa è costretto a uscire in seguito a una gomitata al sopracciglio, si sveglia Udine che viene trascinata dal nuovo play Caupain. Trieste si disunisce e viene sorpassata dalla Gsa. Il terzo quarto si chiude sul 44-51 per Udine.

L’Alma riapre la gara con un 8-0 in 50” propiziato da Mussini, si va ai supplementari. Bowers si rivela il più affidabile e concreto dei biancorossi, Udine replica. Il primo overtime si chiude sul 71 pari.

Nel successivo, Dykes e Bushati puniscono qualsiasi errore - con Trieste che spreca ripetutamente i match-ball - e regalano a Udine un successo inatteso. Per l’Alma una prova che lascia più di qualche ombra, tradita proprio dagli uomini più attesi (10 punti appena Green, in valutazione negativa Cavaliero).

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro