Quotidiani locali

basket 

Promozione, Gradisca vince la sfida al vertice

GRADISCA D’ISONZO. Gradisca espugna la “Pacco” di Muggia e conquista la vetta solitaria del campionato di Promozione. Prova di forza della compagine della Fortezza nella sfida tra le prime due in...

GRADISCA D’ISONZO. Gradisca espugna la “Pacco” di Muggia e conquista la vetta solitaria del campionato di Promozione. Prova di forza della compagine della Fortezza nella sfida tra le prime due in classifica del girone Gorizia/Trieste, valevole per la terza giornata di ritorno.

Intermuggia e Basket Gradisca si trovavano appaiate al primo posto in classifica con 24 punti, con i gradiscani davanti per la vittoria nello scontro diretto d’andata. La gara è stata molto intensa e combattuta: i ragazzi del Basket Gradisca di coach Luca Salvio partono bene, calmi e determinati: due bombe di Marco Lacurre (19pt, 21 di valutazione), 3 canestri da sotto di Davide Canciani (25 pt, 27 val.) e uno dalla lunga distanza, portano gli ospiti a chiudere il primo quarto sul +13 (28-15). Nel secondo quarto Intermuggia si risveglia, trova soluzioni da fuori con Semenic e Ciacchi e difende con intensità. La frazione di gioco si dimostra equilibrata (14-18): Gradisca trova canestri importanti dalla lunga distanza con il capitano Mauro Vesco (12 pt., 14 valutazione), Marco Lacurre e Davide Canciani e a metà partita il punteggio è 42-33. Il terzo quarto è nettamente a favore dei padroni di casa, che con una bomba di Ciacchi e i canestri di Coslovich e Colomban riescono a riaprire il match portandosi ad un solo punto distanza a fine quarto (10-18). L'ultima frazione è tiratissima, con continui botta e risposta sul filo della parità: provvidenziali i canestri in penetrazione di Pippi Marras, mentre per Intermuggia vanno a segno Ciacchi e Crevatin con due bombe. Due conclusioni da sotto più due liberi di Davide Canciani e i tiri a segno dalla lunetta di capitan Mauro Vesco portano al risultato finale di 65 - 73.

Il tabellino. Intermuggia: Crevatin 12, Colomban 5, Della Venezia 2, Ciacchi 10, Schiavo, Grazioso 4, Semenic 15, Petronio 5, Coslovich 12, Bergamin. – All. Zollia M. Gradisca: Vesco 12, Vecchiet 2, Lacurre 19, Cristancig, Marras 11, Maddalena, Veronese

M. 4, Silvestri n.e., Canciani 25, Sodano, Veronese D. - All. Salvio Luca, Vice All. Davide Ravasin.

Ora Gradisca può sognare: guida la classifica con 28 punti, seguita da Intermuggia a 26 e Dom e Libertas Villesse al terzo posto con 22 punti.

Luigi Murciano

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro