Quotidiani locali

Saturnia regina dell’Indoor Rowing

A Lignano centocinquanta atleti di tutte le categorie alla gara dei remoergometri

LIGNANO. Saturnia regina dell’Indoor Rowing a Lignano, ha vinto la classifica di società, alle sue spalle bene Pullino e Timavo. Centociqnuanta atleti di tutte le categorie, in rappresentanza di tutte le società regionali, si sono confrontati nella prova sui remoergometri che assegnava i titoli regionali, domenica mattina nel Palazzetto dello Sport di Lignano. Gare combattute sulle distanze canoniche di gara, spesso risoltesi sul filo dei decimi. Da segnalare il miglior riscontro cronometrico assoluto di Andrea Serafino della Pullino, al primo anno nella categoria under 16, che con 6’30”09, siglava il miglior tempo maschile tra tutte le categorie. Tra le ragazze un ex aequo tra Mauro (Lignano) e Scocchi (Timavo) che facevano fermare entrambe il display su 7’51”07. Tra le juniores, in un fazzoletto di 2”7 secondi, nell’ordine Grbec (Adria), Fiocchi e Voltolina (Timavo). Gara incerta fino all’ultimo tra gli juniores, con la vittoria di Chilà (Trieste), di 1”4 su Savoldelli (Saturnia). Tra le gare più combattute anche quella cadetti, con Dri (San Giorgio), Benvenuto (Pullino) e Di Stefano (Sgt) nello spazio di 1”6 secondi. Fiato sospeso nelle ultime due prove del programma, quella allieve C, con la Volponi (Sgt) che la spuntava di soli 2 decimi sulla Gregorutti (Saturnia), e quella cadette con Gottardi (Saturnia), Lubiana (Pullino) e Pahor (Saturnia), nello spazio di 2”4. Classifica per società: 1) Saturnia 78, 2) Pullino 69, 3) Timavo 46, 4) San Giorgio 41, 5) Trieste 34, 6) Lignano 29, 7) Adria 26, 8) Sgt Nautica 23, 9) Nettuno 18, 10) Ausonia 14, 11) Cmm N. Sauro e Piran 12. Si sono laureati campioni regionali nella categoria ragazzi: Serafino (Pullino); ragazze: Mauro (Lignano) e Scocchi (Timavo) a pari merito; junior femminile: Grbec (Adria); junior maschile: Chilà (Trieste); pesi leggeri: Sofianopulo (Saturnia); senior maschile: Visintin (Trieste); esordienti femminiole: Biagini (Adria); under 23 femminile: Lise I. (Timavo); pesi leggeri femminile. Bartolovich (Trieste); senior femminile: Lise S. (Timavo); allievi A Verza (Saturnia); Del Pin (San Giorgio); Parenti (San Giorgio); allievi B1 maschile: Aiza (San Giorgio); allievi B2 maschile: Cicutin (Lignano); allievi B1 femminile: Dri (San Giorgio); allievi B2 femminile: Serli ((Timavo); allievi C:

Cucumazzo (Saturnia); cadetti: Dri (San Giorgio); allieve C: Volponi (Sgt); cadette: Gottardi (Saturnia). Nelle gare master A vittoria di Urban (Lignano), master C: Bozeglav (Argo); master F: Sofianopulo (Nettuno); master C femminile. Makovec (Sgt);

Maurizio Ustolin

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro