Quotidiani locali

prima categoria 

L’Isonzo passa in casa Aquileia mentre l’Isontina cade a Ruda

AQUILEIA. Importante vittoria esterna dell’Isonzo che si impone con due reti sul campo dell’Aquileia dando una convincente prova di carattere in un periodo poco fortunato per la squadra guidata da...

AQUILEIA. Importante vittoria esterna dell’Isonzo che si impone con due reti sul campo dell’Aquileia dando una convincente prova di carattere in un periodo poco fortunato per la squadra guidata da Bandini (nel nuovo anno non era ancora arrivato alcun successo, solo due sconfitte e tre pareggi).

La partita si sblocca nella ripresa. Al 18’ ecco l’episodio che inevitabilmente cambia le sorti del match: Bolzan viene espulso per fallo da ultimo uomo su Bragagnolo. E proprio un paio di minuti dopo l’Isonzo riesce a sbloccare il risultato grazie a Bragagnolo, che realizza un gol direttamente da calcio d’angolo sorprendendo Paduani che non si aspettava una parabola di questo tipo. Al 40’ arriva il raddoppio dell’undici di Bandini: Bragagnolo va via in velocità sulla fascia, salta due uomini e mette il

pallone in mezzo per Scocchi, che non si fa pregare e insacca. A quel punto è ormai troppo tardi per la reazione dell’Aquileia, che subisce un brutto contraccolpo per la propria classifica, mentre l’Isonzo grazie a questi tre punti resta aggrappato al gruppo in lotta per i play-off.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro