Quotidiani locali

Altra pioggia di soldi sul Barcellona 57 milioni di sponsor per gli allenamenti

BARCELLONA. Grandi campioni, una sfilata di trofei, un marchio e una maglia ammirati ovunque. Tutto questo è il Barcellona, ma non solo. Perchè il club calcistico forse più famoso al mondo è...

BARCELLONA. Grandi campioni, una sfilata di trofei, un marchio e una maglia ammirati ovunque. Tutto questo è il Barcellona, ma non solo. Perchè il club calcistico forse più famoso al mondo è soprattutto una macchina da soldi, che però divora quanto e forse di più di quello che incassa ed è sempre a caccia di nuove entrate e soluzioni per sostenere un giro d'affari vorticoso. Tra pochi giorni sarà annunciato un nuovo accordo con Beko, colosso turco degli elettrodomestici, che pagherà 57 milioni in tre anni, 19 a stagione per avere il proprio logo ben in vista sulla maglia da allenamento. Una cifra monstre, che porterà Beko sul podio degli sponsor del club dopo Nike e Rakuten. Secondo “Football Money League”, la tradizionale classifica dei ricavi dei club europei stilata da Deloitte, il club blaugrana ha il terzo fatturato al mondo, con 674,6 milioni di euro, alle spalle del Manchester

United e del Real Madrid. Una cifra che si riferisce però alla stagione 2015/2016, cresciuta nella successiva a oltre 700 milioni e che dovrebbe sfiorare i 900 in quella in corso. Il traguardo del miliardo di fatturato, nelle previsioni del club, dovrebbe essere raggiunto nel 2021.

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon