Quotidiani locali

Calcio a 5 Finisce in parità il derby isontino

GRADISCA D’ISONZO. Tra il Pordenone e la serie B resta solo l'Udine City: questo è il responso della giornata nel calcio a 5 regionale, che ha visto la capolista estromettere di fatto anche il...

GRADISCA D’ISONZO. Tra il Pordenone e la serie B resta solo l'Udine City: questo è il responso della giornata nel calcio a 5 regionale, che ha visto la capolista estromettere di fatto anche il Palmanova dalla corsa per il titolo regionale con la vittoria nella città stellata per 3-5 della squadra di Asquini.

All'inseguimento della capolista resta quindi solo l'Udine City che non ha vita facile col vivace Maniago: 2-1 il finale. Resta in zona play-off il Manzano che passeggia sul Poggio Terza Armata: 1-20 alla fine di una sfida impari fra la matricola e i ben più esperti seggiolari. Chi si chiama momentaneamente fuori dai play-off è la Torriana: gradiscani bloccati in casa sul 4-4 nel derby provinciale con un irriducibile Tergesteo Grado. Dimarch, Zentilin, Macaloni e Sgura vanno in rete per i gialloblù, ai quali replicano Gaddi, Chiaromonte, Petarin e Branca per un pareggio importante per i ragazzi del presidente Zaniboni.

Chi sogna i play-off ora è il Lignano, capace di imporsi in volata per 3-2 sul Futsal Udinese: successo firmato dai gol di Saviano, Scaramuzza e Baio e che permette alla squadra lagunare di issarsi al quarto posto in classifica assieme al Manzano.

Luigi Murciano

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori