Quotidiani locali

Il San Luigi raggiunto al 90’

Il Torviscosa agguanta il pari all’ultimo, per i biancoverdi vittoria gettata

TRIESTE. Due punti letteralmente gettati al vento. Davvero tanto il rammarico per il San Luigi che ieri pomeriggio sembrava avere messo oramai le mani sulla terza vittoria consecutiva del 2018. Nel finale, invece, una zampata di Zanon ha permesso al Torviscosa di acciuffare il pareggio, infrangendo al contempo i sogni di gloria della squadra allenata da Luigino Sandrin che in classifica rimane terza ma a otto punti di distanza dalla zona play-off.

I biancoverdi si presentano con Jugovac in porta a sostituire Furlan assente per lavoro. Difesa a quattro con Kozmann, Potenza, Caramelli e Male. Centrocampo a tre con Villanovich, Stipancich e Cottiga. Davanti il tridente composto da Sabadin, Muiesan e Carlevaris.

L'inizio del match registra subito il Torviscosa pericoloso con Pavan che al 2', ben servito da Puddu, si vede deviato il tiro a botta sicuro da un attento Jugovac che sceglie il tempo giusto per l'uscita. Cinque minuti dopo la risposta del San Luigi è nei piedi di Sabadin che dalla lunga distanza vede Buso fuori dai pali: l'improvviso fendente del numero nove si spegne però sul fondo. Al 22' ottimo spunto di Stipancich che serve Carlevaris, il cui tiro costringe Buso ad una puntuale deviazione in calcio d'angolo. I triestini si rifanno pericolosi al 29' con un colpo di testa di Cottiga su assist dalla destra di Muiesan, ma la sfera si spegne sopra la traversa. Poco dopo si fa vedere il Torviscosa con un bel destro di Biasol alzato in corner da Jugovac in tuffo. Nel finale i friulani sfiorano per due volte il gol. Al 35' Borsetta, solo davanti a Jugovac, supera il portiere ma spedisce la sfera fuori dallo specchio della porta. Al 45', su corner di Goz, Biasol di testa costringe l'estremo difensore triestino ad un gran intervento.

A inizio ripresa il San Luigi sblocca finalmente il risultato: calcio d'angolo dalla sinistra di Cottiga, Buso esce a vuoto e Caramelli di testa insacca alla perfezione. I triestini sembrano poter controllare bene, tanto che alla mezz'ora il bis non arriva per un soffio dopo l'ottimo assist di Sabadin per Muiesan che al volo calcia sopra la traversa. Al 39' si fa vedere il Torviscosa con Corvaglia il cui tiro dal limite viene deviato in corner. Proprio

al 45' gli ospiti giungono al pareggio: lancio dalla fascia sinistra per Puddu in area, tocco basso per Zanon che a pochi passi dalla porta non sbaglia. L'ultima annotazione avviene nel recupero con l'espulsione di Pertoldi per un fallo di reazione.

©RIPRODUZIONE RISERVATA

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon