Quotidiani locali

Lo Staranzano a caccia dell’impresa

Seconda, la squadra di Gregoratti in casa dell’Ufm: all’andata fu pareggio per 1-1

GORIZIA. Sarà UfmTerenziana Staranzano la sfida clou della terza giornata di ritorno del campionato di Seconda categoria. Alle 14.30 andrà in scena una delle partite più attese dell’intero girone: Staranzano sinora è l’unica squadra ad aver violato la porta dell’Ufm grazie alla marcatura di Raugna che aveva portato all’1-1 nella gara di andata. Da allora nessun altro avversario è riuscito nell’intento e l’Ufm rimane l’unica formazione di tutta la Seconda ad aver subito una sola rete. Inutile dire che l’attesa per rivedere in azione i biancorossi è tanta e chissà che non gli riesca il colpaccio anche stavolta.

«Onestamente – anticipa il tecnico staranzanese Stefano Gregoratti – la vedo dura. Molto dura. A mio avviso la partita sarà molto più difficile dell’andata, perché la squadra monfalconese si è consolidata sempre di più, mentre noi qualche periodo di alti e bassi lo abbiamo avuto. Ad ogni modo sappiamo che non abbiamo nulla da perdere e affronteremo la sfida con determinazione e con la consapevolezza dell’avversario che abbiamo di fronte. Noi ci stiamo allenando bene ed è un periodo positivo, speriamo di sfruttarlo al meglio».

Al di là di come andrà a finire, in casa Ufm ci sarà comunque chi ricorderà a lungo questa partita: il tecnico Paolo Trentin questo pomeriggio non potrà essere presente a causa di un problema alla schiena e sarà sostituito da Aldino Petraz, una delle colonne storiche della società che dopo tanti anni di settore giovanile ritorna in prima squadra: per lui quella odierna sarà la panchina numero 1326.

Altrettanto interessante il match tra le altre big Cormonese-Fiumicello, pronte a non lasciare nulla al caso e ad intascarsi tre punti importanti che potrebbero cambiare il volto alla classifica. Voglia

di vincere per la Romana, impegnata in trasferta sul difficile campo della Roianese, mentre il San Canzian Begliano ospiterà il Campanelle. Il Sovodnje, infine, giocherà tra le mura amiche contro l’Opicina.

Alessandra Antoni

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon