Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui

Le ragazze dello Zalet affondano il Lussetti

TRIESTE. Va allo Zalet il derby di testa del girone di serie D femminile: le ragazze dell'Ervatti hanno affondato 3-0 un Lussetti Volley Club spento e poco combattivo. Vittoria meritata per Spanio,...

TRIESTE. Va allo Zalet il derby di testa del girone di serie D femminile: le ragazze dell'Ervatti hanno affondato 3-0 un Lussetti Volley Club spento e poco combattivo. Vittoria meritata per Spanio, Bert e socie, che si sono dimostrate superiori anche al di là di quanto dicano i parziali. Tre singoli set dominati, successo di squadra, e lo Zalet è dunque ora capolista, assieme ad Astra Cordenons e Volley Club, ma con tre vittorie consecutive e zero sconfitte. Un bottino ed un ruolino di marcia impressionanti. Contratte e nervose invece le ospiti neroverdi, impotenti verso la superiorità atletica, di continuità e nella fase offensiva da parte dello Zalet, ed imprecise in difesa. Trenta alla fine gli errori “gratuiti” regalati dalle ospiti al sestetto di casa, che fa dell'Ervatti di Sgonico un fortino inespugnabile. Ferma la Triestina Volley, come da sosta prevista in calendario, in campo a Cordenons l'Eurovolleyschool Evs, che ha maturato uno stop per mano dell'Astra Mobili Metallici. Netti i parziali in favore dell'Astra, che ha vinto a 7, 13, 9. Asd Eurovolleyschool Ts: Bucci , Marandici, Peres, Vigini Volonnino, Ugo, Petz Alice (L), Beltrame, Bonetti, Favento, Petovic. All. L. Sparello, assist. Pascutti. (a.t)