Quotidiani locali

VOLLEY 

Prima Divisione: doppietta dello Zalet Kontovel che risale al secondo posto

TRIESTE. Un torneo sempre più acceso ed interessante in Prima Divisione femminile. Questi i risultati del 10mo turno: Altura–Mossa 3-1, Virtus-Juliavolley 3-1, Torriana-Crai Cormons 3-2, Ronchi–Zalet...

TRIESTE. Un torneo sempre più acceso ed interessante in Prima Divisione femminile. Questi i risultati del 10mo turno: Altura–Mossa 3-1, Virtus-Juliavolley 3-1, Torriana-Crai Cormons 3-2, Ronchi–Zalet Breg 3-2, Kontovel–JuliavolleyFincantieri 3-0. Gran balzo in avanti proprio dello Zalet Kontovel, che ne vince due di fila, e, a parità di partite con la Virtus, si mette in scia a -4 dalla capolista. Negli altri anticipi dell'11o turno, Staranzano sconfitta 0-3 in casa dal Torriana, mentre il derby degli Zalet va al Kontovel, vittorioso sul Breg a 22, 15, 23. Classifica: Virtus, che ha fatto il vuoto rispetto alle inseguitrici. Zalet Kontovel risalito a quota 25, in seconda piazza, Torriana 24, Juliavolley Staranzano 17, Breg 16, Altura 14, via via le altre. Nel girone B di Prima, invece, i due turni degli ultimi 8 giorni danno questi esiti: Sokol Zalet–Turriaco 3-0 (19,18, 21), Pieris–Soca Zadruzna 3-0, Zalet–Moraro Volley 3-0 (18, 24, 20), Olympia–Oma Ts 3-1, Cus Trieste–Zalet 3-0 (15, 14, 15), Moraro–Pieris 0-3, stasera in campo Olympia e Oma–Sokol. Classifica: Cus Trieste (9) e Pieris (10) 26; Olympia Trieste 22 (9), Zalet Sokol 14; Oma Pallavolo 13, Moraro Volley 10, Zalet Sloga 8, Soca 4, Bcc Turriaco 3. Il Pieris ha dunque raggiunto in vetta momentaneamente la capolista Cus Trieste ma le universitarie hanno disputato una gara in meno rispetto alle isontine. Olympia terza.

D MASCHILE Si è disputato in settimana un turno extra del campionato di D maschile. Valido per la 15ma giornata. Risultati a sorpresa, con le sconfitte di Futura, battuto dal Val Gorizia, e di Cs Prata, stoppato in casa propria dalla Fincantieri che passa 1-3. Successo per 1-3 anche per gli universitari del Cus Trieste, che, a Pradamano, battono in 4 parziali il Ccr Pozzo.

Tormentata tuttavia la gara e la vittoria per gli uomini di Smotlak, che si aggiudicano a fatica il primo 25-27, perdono 26-24 il secondo, poi si riprendono dal terzo imponendosi a 18 e 12, ritrovando gli equilibri. Gnani G.21, Messina e Pipino 11 i migliori marcatori. (a.t.)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PUBBLICARE UN LIBRO

Sconti sulla stampa e opportunità per gli scrittori