Quotidiani locali

CALCIO ALLIEVI REGIONALI 

Elite, San Luigi subito a bersaglio cadono i lupetti e il Domio

TRIESTE. San Luigi subito a bersaglio, Trieste Calcio e Domio ko. Riparte il campionato Allievi regionali, portando alla ribalta intanto due gironi della seconda fase. L'Elite, dove si gioca per il...

TRIESTE. San Luigi subito a bersaglio, Trieste Calcio e Domio ko. Riparte il campionato Allievi regionali, portando alla ribalta intanto due gironi della seconda fase. L'Elite, dove si gioca per il titolo, e il B, dove la posta in palio è la permanenza nella categoria. Il Trieste Calcio parte con il piede sbagliato incassando dalla Sanvitese il finale di 1-2, esito determinato anche da alcuni fattori emersi prima del fischio d'inizio: «È nata proprio male - ha ribadito l'allenatore Potasso - ho cambiato tre volte la formazione in corsa per problemi dell'ultima ora, tra infortuni, ritardi e attacchi influenzali. Poi in campo ci siamo complicati le cose e in occasione del loro vantaggio abbiamo dormito sugli sviluppi di un calcio piazzato. Potevamo pareggiare con almeno tre occasioni e invece è arrivato il loro raddoppio ancora nel primo tempo. Nella ripresa abbiamo giocato il tutto per tutto ed è arrivato il gol di Valenti ma poi l'espulsione di Cattaruzza ci ha complicato i piani».

Il battesimo in Elite è andato meglio al San Luigi, in grado di abbattere in casa l'Aquileia 3-0. Tutto nella ripresa. Nel secondo tempo vanno a segno Daniele Fabris, Micoli e Risigani, un trittico che annulla la sterilità del primo tempo e mette in cassa i primi tre punti in chiave Elite. Un risultato apprezzato in casa del San Luigi? Non proprio, o almeno non del tutto: «C'è ancora tantissimo da lavorare -spiega l'allenatore Carola - mi tengo il risultato ma la prestazione è da rivedere, non abbiamo fatto vedere il gioco cui siamo abituati. Merito anche degli

avversari in grado di difendersi in modo efficace». Nel girone B il Domio cade a Tolmezzo 5-1, gara compromessa già nel primo tempo, archiviato sul 4-1, condizionato da tre errori di fila che vanificano il momentaneo pari dei triestini di Benco.

Francesco Cardella

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon