Quotidiani locali

sci 

Coppa del Mondo Nel parallelo azzurri fuori ai primi turni

OSLO. Niente da fare per gli italiani nel parallelo di Oslo, la spettacolare prova che ha aperto il 2018 di Coppa del Mondo. I quattro azzurri ammessi alla partenza sono usciti tutti prima di...

OSLO. Niente da fare per gli italiani nel parallelo di Oslo, la spettacolare prova che ha aperto il 2018 di Coppa del Mondo. I quattro azzurri ammessi alla partenza sono usciti tutti prima di approdare alle prove decisive.

Mikaela Shiffrin ha vinto il City Event norvegese in campo femminile, battendo in finale Wendy Holdener, mentre al terzo posto si è piazzata la giovane svizzera Melanie Meillard. Quarta, Frida Hansdotter. Tra gli uomini, Andre Myhrer si è confermato sempre più specialista del parallelo, imponendosi davanti a Michael Matt, che è caduto in finale. Terzo posto per il tedesco Linus Strasser, mentre è stato quarto l’inglese Dave Ryding.

Per quanto riguarda le prove degli azzurri, nella gara femminile Chiara Costazza è stata sconfitta dall’austriaca Bernadette Schild, mentre Irene
Curtoni è caduta nella seconda run - dopo aver vinto la prima - e così a passare ai quarti è stata la svedese Frida Hansdotter. Fra gli uomini, invece, Manfred Moelgg ha ceduto al norvegese Sebastian Foss Solevaag, mentre Stefano Gross è stato battuto dallo svizzero Luca Aerni.



TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik