Quotidiani locali

Giovanissimi, cade la Triestina Victory

La Roianese chiude il suo 2017 con due vittorie, utili a rafforzare la sua leadership nel girone triestino dei Giovanissimi provinciali. La sua ultima uscita la vede superare la Triestina Victory 5-1...

La Roianese chiude il suo 2017 con due vittorie, utili a rafforzare la sua leadership nel girone triestino dei Giovanissimi provinciali. La sua ultima uscita la vede superare la Triestina Victory 5-1 ad Opicina in un recupero del decimo turno del torneo.

Rossoalabardati in 10 dal 30' p.t. (sull'1-1) per l'espulsione del capitano e a segno con Bonasia.

Nella 13.ma giornata i bianconeri di viale Miramare espugnano Prosecco dove regolano il Primorje 16-0 (6 Shala, 4 Bozic, 2 Cosulich, 2 Franchi, Caputo, Bucci).

Le inseguitrici della lepre guidata da Andrea Bagordo sono raccolte in un fazzoletto, tanto più dopo la sosta imposta dal calendario a Montebello Don Bosco e Terenziana. Il Sistiana si aggiudica lo scontro diretto con il Muglia Fortitudo battuto a Visogliano 2-1. Vantaggio locale a fine pt con Putzu direttamente da corner. Raddoppio di Auber e a 5' dalla fine il 2-1 in mischia (ultimo tocco di Napolitano o di un delfino gialloblù?).

Triestina Victory vittoriosa a Muggia sul Cgs 5-0 (2 Carelli, 2 Bonasia, Cociani).

A Dolina il Breg ha la meglio sulla Ts&Fvg Football Academy 1-0. Decisivo un gol di Nigris in mischia. A Monfalcone
Aris S.Polo B-Fo.Re. Turriaco 1-7 (rete della bandiera casalinga di Raschid). Classifica: Roianese 31; Montebello, Sistiana e Triestina Victory 23; Muglia 20; Terenziana 19; Fo.Re. Turriaco 17; Ts&Fvg Fa 11; Breg 10; Cgs 9; Aris S.Polo B 3; Primorje 0.


(m.la.)

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik