Quotidiani locali

Vai alla pagina su Triestina calcio
Triestina all'esame Sambenedettese

Triestina

CALCIO SERIE C

Triestina all'esame Sambenedettese

Sabato pomeriggio (inizio alle 16.30) nelle Marche gli alabardati cercano il salto di qualità

TRIESTE. Ritorna una sfida affascinante che mancava addirittura da un quarto di secolo. Per la Triestina infatti, a parte l’inedita Santarcangelo, tra quelle del girone B la sfida con la Sambenedettese è quella che mancava da più tempo. L’ultimo precedente risale addirittura al febbraio 1993, quando nelle Marche finì 0-0.

Basterebbe solo questo a rendere allettante la partita, ma sabato  allo stadio “Riviera delle Palme” (inizio alle 16.30, arbitra Valiante di Salerno) andrà di scena soprattutto l’attualità, che è molto interessante per entrambe le squadre.

La Sambenedettese, ritornata in serie C la scorsa stagione, ora è già una squadra ambiziosa che punta al salto fra i cadetti. E lo dimostra il suo secondo posto alle spalle della capolista Padova.

La Triestina di 

Sannino è salita al sesto posto e nelle trasferte difficili finora ha sempre fatto un figurone, motivo per ben sperare anche per la sfida nel ribollente catino marchigiano. E poi questa rappresenta un vero esame di maturità, forse addirittura l’occasione per il definitivo salto di qualità.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PERCORSI

Guida al fumetto: da Dylan Dog a Diabolik