Quotidiani locali

eccellenza 

San Luigi, con l’eterno Muiesan un terzo posto che fa sognare

TRIESTE. «Un traguardo bellissimo che finalmente è arrivato: era da qualche partita che non segnavo e stavo iniziando a preoccuparmi...». Se la ride, giustamente, Matteo Muiesan, l'attaccante...

TRIESTE. «Un traguardo bellissimo che finalmente è arrivato: era da qualche partita che non segnavo e stavo iniziando a preoccuparmi...». Se la ride, giustamente, Matteo Muiesan, l'attaccante triestino del San Luigi che a Lignano ha sfondato quota 200 reti in carriera, frutto della prodigiosa tripletta inflitta ai friulani. «Ero a quota 199, me ne mancava uno, ne ho fatti tre. Meglio così, anche perché alla fine sono serviti tutte e tre», aggiunge il bomber ex Triestina.

Terzo posto solitario e la consapevolezza di avere una squadra che osando qualcosa in più potrebbe anche puntare ancora più in alto. Il San Luigi si gode la vittoria esterna sul difficile campo del Lignano, una vittoria giunta al termine di una partita molto divertente e accesa, soprattutto nel secondo tempo. «Siamo stati caparbi a riuscire a imporre il nostro gioco nella ripresa. Siamo andati in vantaggio per due volte e siamo stati recuperati. Al terzo vantaggio, finalmente, siamo stati bravi a respingere le loro azioni offensive», racconta il ds del San Luigi Maurizio Cespa. Mattatore dell'incontro è stato Matteo Muiesan che alla fine ha festeggiato con i compagni il traguardo delle 202 reti. Il bomber racconta: «La cosa bella è che al 200esimo gol ho gioito come se fosse il primo. Ogni gol è sempre un'unica grande emozione».

Continuano invece i dolori a Monrupino. Il Kras ha incassato il secondo 5-0 della stagione, stavolta in casa del Torviscosa, campo su cui tradizionalmente i biancorossi avevano sempre fatto bene. Con questo ko i carsolini hanno la peggior difesa del torneo con 31 reti in 14 incontri, oltre che il secondo peggior attacco con appena nove reti: peggio sta facendo solamente l'Union Pasiano a quota otto gol. Contro il Torviscosa la squadra non è stata mai in partita, incassando tre reti già dopo il primo tempo. A complicare i piani c'è stata poi l'espulsione di Hadzic. E se si aggiunge che D'Agnolo, pur prendendone cinque, è stato il migliore dei carsolini c'è davvero da preoccuparsi, anche perché la squadra è in piena zona play-out. La
classifica ad una giornata dal termine dell’andata: Chions 37, Lumignacco 35, San Luigi 26, Torviscosa 24, Gemonese 23, Cordenons 22, Lignano 21, Ronchi 20, Fontanafredda 19, Brian, Manzanese e Tricesimo 17, Kras 14, V.Corno 13, Ol 3 10, Union Pasiano 4.

Riccardo Tosques

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon