Quotidiani locali

Mercato dilettanti, il Primorje libera tre giocatori

La società di Prosecco lascia Furlan, Del Vecchio e Danieli per «sfoltire la rosa». Il Vesna cerca rinforzi

TRIESTE. «Ragioni legate alla gestione della rosa». Con questa motivazione il Primorje ha deciso di dare il ben servito a tre propri giocatori.

I difensori Michele Furlan (1986) e Michele Delvecchio (1991) assieme all'attaccante Luca Danieli (1986) sono stati “liberati” dal sodalizio di Prosecco, attualmente seconda forza del campionato di Promozione-girone B, a tre punti dalla vetta. Il Primorje ha espresso ai propri ex giocatori “il migliore augurio per il proseguimento della carriera sportiva”.

I tre calciatori sono tornato dunque sul mercato. Stessa sorte capitata ad altri due giocatori del Vesna. Il portiere Daniel Donno, classe 1982, tornato in estate a Santa Croce dopo aver militato con i biancoblù dal 2004 al 2008, ha salutato il sodalizio del presidente Roberto Vidoni. Per lui in vista un accasamento con il Trieste Calcio. A dare l'addio al Vesna è anche Alberto Volk. L'attaccante classe 1997, ex Ism, ha lasciato anche la Promozione per accasarsi al Ruda, in Prima Categoria.

Per quanto riguarda invece i giocatori entranti, per ora il direttore sportivo Paolo Soavi non vuole sbilanciarsi: «Non posso ancora dire nulla di ufficiale, se non che siamo in dirittura di arrivo per qualche nuovo elemento necessario per tirarci su dalla situazione attuale in classifica».

I triestini sono attualmente al terzultimo posto, in piena lotta salvezza. Soavi ha poi svelato un altro arcano, ossia le sorti del nuovo allenatore dopo l'allontanamento di Aldo Corona: lo stesso Soavi molto probabilmente sarà destinato a proseguire la stagione sulla panchina nel doppio ruolo di allenatore e direttore sportivo.

«Vediamo se nei prossimi giorni va in porto una trattativa, altrimenti sono pronto a fare l'allenatore: nonostante la situazione sia critica sono ottimista e sono convinto che riusciremo a zittire tutti quei gufi che remano contro di noi, ad una condizione, ossia che i miei giocatori siano più incisivi in fase di realizzazione”, aggiunge Soavi.

Dal Costalunga infine è stata ufficializzata l'uscita di scena
dell'attaccante Nicolò Pippan che lascia la Promozione per andare in Prima Categoria nelle file del Chiarbola Ponziana. I gialloneri inoltre sono in procinto di tesserare due fuori quota, un esterno e un centrocampista. Top secret, per ora, i loro nomi.

Riccardo Tosques

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon