Quotidiani locali

Vai alla pagina su Pallacanestro Trieste
L'Alma non si ferma, nona vittoria a Ferrara LA CRONACA TWITTER
BASKET a2

L'Alma non si ferma, nona vittoria a Ferrara LA CRONACA TWITTER

La formazione di Dalmasson si impone per 81-74 in trasferta contro l'insidiosa avversaria e stacca sempre di più le inseguitrici

FERRARA E nove. L’Alma Trieste espugna anche Ferrara 81-74 ed è sempre più capolista dell’A2 dopo che hanno perso le più immediate inseguitrici Fortitudo e Montegranaro.

L’Alma parte bene (3-12 al 5’) ma è un fuoco di paglia, Ferrara reagisce con Hall. Trieste tradisce le due settimane di sosta e commette anche errori inconsueti chiudendo sotto di 4 il secondo quarto con Da Ros, l’eroe di Mantova, ancora a zero e Bowers visibilmente contratto.

 

 

L’inizio del terzo quarto invece vede proprio nei due gli artefici dell’allungo, con un break di 11-0 che in sostanza mette le ali ai biancorossi. Si accende anche Cavaliero con tre triple e Ferrara mostra evidenti segni di stanchezza.

L’Alma come sempre, ruotando le pedine (Green, 21 alla fine, resta in panchina la prima parte dell’ultimo qiuarto) controlla la partita conducendo in porto anche la nona vittoria. E mercoledì al PalaRubini Alma Arena contro la non irresistibile Roseto può pareggiare il record della Stefanel.

Bondi Ferrara – Alma Trieste 74-81

(20-19, 40-36, 56-62)

Bondi Ferrara: Moreno 8, Venuto, Cortese 17, Hall 21, Fantoni 12; Rush 4, Molinaro 6, Panni 6. Ne: Mancini, Drigo, Carell. All. Martelossi

Alma Trieste: Fernandez 9, Baldasso 8, Green 21, Janelidze 4, Da Ros 7; Prandin 6, Cavaliero 11, Bowers 4, Loschi 5. All. Dalmasson

QUI SOTTO LA CRONACA TWITTER DEL MATCH

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

PER GLI SCRITTORI UN'OPPORTUNITA' IN PIU'

La novità: vendi il tuo libro su Amazon