Quotidiani locali

Eccellenza, il Kras scivola in basso

La squadra di Knezevic è al quinto ko in sei match. Il San Luigi torna sulla terra

TRIESTE . Dodicesima giornata da dimenticare per le due squadre del territorio triestino impegnate nel campionato di Eccellenza. A Basovizza il San Luigi è crollato dinanzi la capoclassifica Chions incamerando la prima sconfitta dopo cinque vittorie consecutive: i ragazzi allenati da Luigino Sandrin non perdevano dal ko casalingo maturato con la Gemonese alla sesta giornata il 15 ottobre. Sicuramente rimane molto rammarico perché la squadra allenata da Lenisa ha dimostrato di essere una squadra di livello ma sicuramente ha avuto dalla sua gli episodi. I due calci di rigore hanno spianato la strada al Chions. Due “regali” quelli dei sanluigini che hanno agevolato il compito dei friulani. Per quanto concerne la classifica il San Luigi è sempre al terzo posto, ora a sei punti dalla seconda piazza. Domenica il team di Ezio Peruzzo sarà di scena a Cordenons, trasferta che sarà seguito da un altro match fuori casa a Lignano. L'anno si chiuderà il 17 dicembre a Basovizza contro il Ronchi, con la speranza di poter tornare a giocare dalla prima gara di gennaio sul rinnovato verde sintetico di via Felluga. Sempre per 3-1 ha perso anche il Kras Repen. I carsolini hanno cancellato troppo velocemente la positiva vittoria ottenuta con il Ronchi incappando a Corno di Rosazzo nella quinta sconfitta negli ultimi sei incontri. La graduatoria del team allenato da Radenko Knezevic è decisamente pericolosa e lascia poco spazio all'immaginazione. Negli ultimi tre incontri del 2017 i biancorossi affronteranno due squadre che gravitano nella zona calda della graduatoria. Domenica a Repen arriverà il Fontanafredda, poi ci sarà la difficile trasferta contro il lanciatissimo Torviscosa, infine domenica 17 dicembre l'ultimo impegno annuale col Tricesimo. Per la squadra di Repen è giunto il tempo di fare punti con continuità. Impensabile invece fare ulteriori passi falsi, soprattutto nelle due partite casalinghe. La classifica dopo dodici giornate: Chions 31, Lumignacco 29, San Luigi 23, Gemonese 22, Lignano 21, Torviscosa e Ronchi 20, Cordenons 16, Kras Repen, Brian e Tricesimo 14,
Fontanafredda e Manzanese 13, Virtus Corno 12, Ol3 9, Union Pasiano 3. Il prossimo turno: Cordenons-San Luigi, Kras Repen-Fontanafredda, Chions-Lignano, Brian-Tricesimo, Gemonese-Union Pasiano, Lumignacco-Ronchi, Manzanese-Torviscosa, Ol3-Virtus Corno.

Riccardo Tosques

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro