Quotidiani locali

Vai alla pagina su Triestina calcio
Triestina generosa ma sconfitta a Padova

Triestina

CALCIO SERIE C

Triestina generosa ma sconfitta a Padova

All'Euganeo i padroni di casa primi in classifica battono gli alabardati 2-1. La rete del provvisorio pareggio segnata da Meduri

PADOVA. Niente da fare per la Triestina nell'anticipo della serie C. All'Euganeo la formazione di Sannino disputa una prova generosa, affrontando a viso aperto la capolista che passa in vantaggio al 13' con Tabanelli sfruttando anche un'indecisione di capitan Aquaro, dolorante e infatti costretto a lasciare il posto a Codromaz due minuti più tardi.

In precedenza Aquaro si era reso protagonista di un colpo di testa che aveva impensierito la difesa di casa.

La Triestina - subìto il gol - non demorde, tutt'altro, e trova un meritato pareggio con Meduri bravo a sfruttare di testa una precisa punizione dello specialista Bracaletti.

L'Unione sfiora addirittura il raddoppio con un colpo di testa di Arma imbeccato da Pizzul e deviato dal portiere biancoscudato sopra la traversa.

Nella ripresa la beffa: il Padova trova il 2-1 al 17' con Capello, protagonista di una deviazione di testa che dal limite dell'area

piccola incrocia tutta la porta e si infila accanto al palo più lontano.

Sannino rischia anche Petrella, ma non basta per riagguantare un prezioso punticino.

Il Padova allunga in vetta alla classifica, mentre la Triestina resta inchiodata a quota 18.

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

NARRATIVA, POESIA, FUMETTI, SAGGI E TESI DI LAUREA

Pubblica il tuo libro