Quotidiani locali

sci 

Tina Maze annuncia: «Un inverno speciale, aspettiamo un figlio»

Il tweet della campionessa slovena e del suo compagno goriziano Andrea Massi: «Non ci sono parole per descrivere la nostra gioia»

GORIZIA. «Questo inverno sarà davvero speciale... Stiamo aspettando una nuova poesia - una nuova vita!!! Non ci sono parole per descrivere la nostra gioia e la nostra gratitudine per il diventare genitori. Tina & Andrea».

Così, con un tweet in inglese postato lunedì 13 novembre accompagnato dalla foto che pubblichiamo qui sopra, Tina Maze, la trentaquattrenne campionessa di sci che in carriera ha vinto tutto quello che era possibile vincere, e il suo compagno, il goriziano Andrea Massi che a lungo l’ha seguita come allenatore e manager, hanno annunciato l’arrivo del bebè, che dovrebbe nascere a metà febbraio: Tina sarebbe infatti alla 24.ma settimana d’attesa.

 



Con questo annuncio ufficiale Tina Maze e Andrea Massi hanno voluto mettere fine alle mille indiscrezioni che nell’ambiente, soprattutto in Slovenia, si stavano rincorrendo ormai da alcune settimane.

Tina Maze ha disputato la sua ultima gara di Coppa del Mondo il 7 gennaio scorso, lo slalom gigante sulla pista di Pohorje, a Maribor. E quelle immagini sono ancora negli occhi di tutti gli appassionati. Tina partì dal cancelletto accompagnata dal boato della folla slovena giunta a bordo pista tutta per lei, per testimoniarle l’affetto e la riconoscenza per le mille emozioni regalate in carriera. Ma a metà tracciato Tina si fermò, scivolando verso il lato sinistro della pista per andare ad abbracciare Andrea Massi e gli altri membri del suo team, il Team AMaze. Poi, si rituffò tra i paletti, roteando i bastoncini per salutare il pubblico fino a bloccarsi a un niente dalla linea rossa tracciata sotto l’arco del traguardo. Si tolse gli sci e tenendoli in mano attraversò il traguardo girandosi a salutare il pubblico, dal quale si levava un incessante, emozionante “Tina, Tina”. E a quel pubblico poi la campionessa regalò i suoi occhiali, gli occhiali della sua ultima gara.

Tina Maze è stata campionessa olimpica nella discesa libera e nello slalom gigante a Soči 2014, ma in bacheca ha anche quattro ori iridati, una Coppa del Mondo generale e due Coppe del Mondo di specialità. Decisivo nella sua carriera è stato l’incontro con Andrea Massi, il goriziano diventato suo allenatore prima e poi manager, oltre che suo compagno di vita. Con il quale trascorre molto del proprio tempo sia a Gorizia che a Grado, la spiaggia che lei ama e che frequentava fuori stagione anche quando era in attività per svolgervi in tutta tranquillità la preparazione fisica. La spiaggia dove fra qualche mese Tina e Andrea passeggeranno coccolando il loro bebè.

©RIPRODUZIONE RISERVATA
 

I COMMENTI DEI LETTORI


Lascia un commento

TrovaRistorante

a Trieste Tutti i ristoranti »

Il mio libro

CLASSICI E NUOVI LIBRI DA SCOPRIRE

Libri da leggere, a ciascuno la sua lista